Diritto e Fisco | Articoli

Juventus J. Village, 350 assunzioni entro il 2017

21 ottobre 2015 | Autore:


> Lavoro e Concorsi Pubblicato il 21 ottobre 2015



Direttori, manager, tecnici, receptionist, impiegati, manutentori: numerosi i profili che saranno inseriti nel nuovo J. Village della Juventus.

La Juventus, la nota società calcistica, ha appena annunciato il via ai lavori di costruzione di una vera e propria cittadella a Torino, nell’Area Continassa, adiacente allo Stadium: l’area, una volta operativa, creerà circa 350 posti di lavoro.

ll progetto, che sarà realizzato entro giugno 2017, comprende la costruzione di diversi edifici su un’area di circa 148.700 metri quadrati, con un investimento di oltre 100 milioni di Euro.

La nuova cittadella sarà composta da 6 complessi:

– il JTC, ossia il Juventus Training Center, che costituirà il nuovo centro di allenamento della Squadra;

– la nuova sede della Juventus;

– il J Hotel, un albergo con oltre 150 camere, in cui alloggerà anche la squadra;

– la Scuola Internazionale ISE;

– il Concept Store, un vero e proprio centro commerciale riservato ad intrattenimento, ristorazione e negozi;

– la Centrale Elettrica.

Le figure ricercate

In ragione dell’ampiezza e dei vari settori interessati dal complesso, nonché delle opere di urbanizzazione a servizio dell’area, saranno ricercate numerose figure:

receptionist, non solo per il J Hotel, ma anche per le altre strutture, contenenti uffici ed aule;

Direttori e Manager, tecnici ed impiegati, in relazione ai diversi settori presenti all’interno della cittadella;

Cuochi, aiuto-cucina, camerieri, e personale del settore food, per le strutture di ristorazione presenti all’interno dell’area;

Responsabili di negozio e commessi, per le attività interne al Concept Store;

Istruttori sportivi e tecnici, docenti, per la Scuola Internazionale ISE e per il JTC;

Elettricisti, ingegneri ed altre figure tecniche, per la centrale e per tutta l’area in generale;

giardinieri, addetti alle pulizie e manutentori per gli spazi esterni.

Un progetto veramente in grande, capace di creare un ottimo indotto economico ed occupazionale.

Svolgimento delle selezioni

Ancora non è stata resa nota la data di avvio delle selezioni, ma, considerando che l’inaugurazione è prevista entro giugno 2017, l’iter selettivo probabilmente inizierà nei prossimi mesi. Dal sito ufficiale della Juventus non è, al momento, possibile inviare curriculum.

Naturalmente la redazione di Llpt vi terrà aggiornati sui prossimi sviluppi, e sulle modalità che la società deciderà di attivare per il reclutamento del personale.

I profili richiesti sono molto eterogenei, pertanto non vi saranno requisiti validi per tutti, ma sarà sicuramente richiesta un’ottima conoscenza della lingua inglese (esclusi, probabilmente, i profili di mera manutenzione).

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI