HOME Articoli

Lo sai che? Assenze a scuola: genitori responsabili se il figlio fa troppi “filoni”

Lo sai che? Pubblicato il 15 marzo 2012

Articolo di




> Lo sai che? Pubblicato il 15 marzo 2012

Il figlio si assenta troppo spesso da scuola: genitori penalmente responsabili della violazione dell’obbligo scolastico.

Troppe assenze ingiustificate a scuola fanno scattare, ai danni dei genitori dell’alunno, la violazione del cosiddetto “obbligo scolastico”, quel dovere cioè di mandare a scuola i propri figli fino a 15 anni [1].

La violazione di tale norma comporta una ammenda che va da 20 euro a 10.000.

La Cassazione [2] ha ritenuto che tale reato non ricorre solo quando il ragazzo non sia iscritto presso l’Istituto scolastico, ma anche nel caso di una pluralità di assenze ingiustificate.

In particolare, nella vicenda decisa dalla Corte, l’alunno era stato assente a circa il 70% delle lezioni.

 

 

note

[1] D.lgs. 16 aprile 1994, n. 297.

[2] Cass. n. 9892 del 14 marzo 2012.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI