Auto: immatricolazione solo online

10 Novembre 2015
Auto: immatricolazione solo online

Il certificato di conformità in versione digitale.

 

Da ieri tutti i veicoli nuovi vengono immatricolati con la versione digitale del certificato di conformità (Coc, il documento che attesta la rispondenza al prototipo omologato e serve anche come documento di garanzia sui pagamenti dei concessionari nei confronti delle case costruttrici). La digitalizzazione del Coc era iniziata lo scorso decennio dematerializzando la dichiarazione di immatricolazione, atto amministrativo che accompagna questo documento tecnico. Ora tutti i dati necessari all’immatricolazione sono stati esportati su Internet.

L’Italia è il primo Stato Ue a raggiungere questo traguardo, ma è anche quello che registra uno dei peggiori primati in termini di cosiddette “auto fantasma”, quelle vetture (circa 2 milioni solo negli ultimi 4 anni) radiate per esportazione onde ottenere benefici fiscali (mancato pagamento del bollo auto), sfuggire alle multe e agli obblighi assicurativi della rc-auto.

 

In circa il 30% dei casi, infatti, le auto non vengono iscritte nei registri del paese di destinazione, ma entrano in un limbo del quale le autorità italiane perdono ogni traccia: alcune vetture continuano a circolare in Italia con “targhe temporaneestraniere, eludendo ogni obbligo dal punto di vista tributario (tassa auto e superbollo) e di responsabilità civile, rendendosi irreperibili alla notifica di multe e al redditometro; molte altre finiscono invece per essere smontate o demolite oltre confine, per lo più nell’est europeo, alimentando il mercato nero dei ricambi o dei rottami.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube