Diritto e Fisco | Articoli

Causa di servizio per ernia del disco

11 Novembre 2015


Causa di servizio per ernia del disco

> Diritto e Fisco Pubblicato il 11 Novembre 2015



Sono infermiere e nel portare i malati e le barelle, mansione che mi è propria, mi è venuta un’ernia discale: posso intentare la causa di servizio contro il datore di lavoro?

L’ernia del disco di tipo lombare è riportata espressamente tra le malattie professionali tabellate. In particolare, le ipotesi in cui poter far valere la malattia professionale sono due:

a) Lavorazioni svolte in modo non occasionale con macchine che espongono a vibrazioni trasmesse al corpo intero: macchine movimentazione materiali vari, trattori, gru portuali, carrelli sollevatori (muletti), imbarcazioni per pesca professionale costiera e d’altura.

b) Lavorazioni di movimentazione manuale dei carichi svolte in modo non occasionale in assenza di ausili efficaci.

Col verificarsi dell’infortunio o della malattia professionale al lavoratore spettano le prestazioni assicurative stabilite dalla legge.
Esse sono di natura sanitaria ed economica.

L’infortunio sul lavoro e la malattia professionale sono indennizzabili qualora abbiano provocato al lavoratore:
1. la morte;
2. l’inabilità temporanea assoluta al lavoro cioè l’impedimento assoluto ed oggettivo a svolgere la propria attività lavorativa dal momento dell’infortunio e sino alla guarigione clinica della lesione. In tal caso, è assicurata al lavoratore l’assistenza sanitaria ed economica, per tutta la sua durata e senza alcun limite di tempo;
3. l’inabilità permanente parziale o assoluta al lavoro cioè, la perdita parziale o completa dell’attitudine al lavoro, in modo permanente. Tale condizione è valutata con criteri medico-legali ed espressa in gradi percentuali d’invalidità permanente dall’1% al 100%.
L’assistenza economica che spetta all’assicurato è rapportata ai gradi di danno permanente.


scarica gratis il tuo contratto su misura

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA