Diritto e Fisco | Articoli

Garante Privacy: bando per tirocini 2016

11 Novembre 2015 | Autore:


> Lavoro e Concorsi Pubblicato il 11 Novembre 2015



Bando di tirocinio presso l’ufficio Garante della Privacy rivolto a giovani laureati in discipline giuridiche e scienze delle comunicazioni: domanda entro il 16 novembre.

Il Garante della Privacy ha indetto una selezione per lo svolgimento di tirocini formativi di 6 mesi rivolta a 5 giovani laureati (4 con profilo giuridico e 1 con profilo comunicazione). Ai tirocinanti è corrisposta un’indennità mensile di 400 euro lordi.

Vediamo i requisiti di partecipazione e i criteri di selezione.

 

Requisiti

Possono candidarsi coloro che non hanno ancora compiuto 30 anni di età e hanno conseguito da non oltre 12 mesi i seguenti titoli:

laurea di secondo livello specialistica, magistrale o ciclo unico, che abbiano conseguito una votazione non inferiore a 105/110, in una delle seguenti discipline: giurisprudenza, scienze politiche, scienze della comunicazione o equipollenti;

oppure:

dottorato di ricerca;

master universitario post laurea di durata almeno annuale;

corso di specializzazione universitario di durata almeno annuale.

 

Valutazione titoli e colloquio

Costituiscono titoli valutabili:

a) la lode nella votazione di laurea;

b) la discussione di tesi in materia di protezione dei dati personali o sui diritti della personalità;

c) le esperienze di studio, di ricerca o professionali, con particolare riguardo alle materie di interesse del Garante.

La Commissione di valutazione delle domande potrà, prima di procedere all’esame delle stesse, individuare ulteriori aspetti di cui tener conto, sulla base dell’annesso schema di domanda.

Gli aspiranti ritenuti più meritevoli saranno convocati per un colloquio al fine di verificarne le attitudini e la disponibilità alla frequenza del tirocinio.

A conclusione della selezione saranno formate due graduatorie, la prima relativa al profilo “giuridico” (laurea in giurisprudenza, scienze politiche, o equipollenti), la seconda al profilo “comunicazione” (laurea in scienze della comunicazione o equipollenti).

Inizio tirocinio e indennità

Il periodo di tirocinio è gratuito, non comporta l’instaurazione di un rapporto di lavoro subordinato e non rappresenta titolo di servizio per la partecipazione ai concorsi indetti dal Garante. È prevista un’indennità di euro 400,00 mensili lordi a fronte di una partecipazione minima al tirocinio del 70%, ridotta in misura proporzionale all’effettiva partecipazione, sempre su base mensile, qualora la stessa risulti inferiore al 70%.

L’inizio del tirocinio è previsto nel mese di gennaio 2016; la mancata presentazione presso l’Autorità nella data che sarà comunicata dall’Ufficio costituirà causa di decadenza dal tirocinio, salvi casi adeguatamente motivati.

 

Domanda

Le domande, compilate secondo lo schema allegato al bando, dovranno essere inviate, entro il 16 novembre, esclusivamente al seguente indirizzo di posta elettronica certificata (PEC): risorseumane@pec.gpdp.it, unitamente a copia di un documento di identità in corso di validità.

Il bando di selezione e il modello di domanda sono consultabili sul sito ufficiale del Garante al seguente link.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI