Ricette mediche online valide su tutto il territorio

13 Novembre 2015
Ricette mediche online valide su tutto il territorio

La nuova tracciabilità delle ricette farmaceutiche: dematerializzate le prescrizioni del medico.

Addio alle vecchie ricette mediche sul foglietto di carta bianco e rosso: ieri il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, ha firmato il decreto sulla ricetta dematerializzata che fissa le modalità di dispensazione dei medicinali prescritti sulla ricetta online a carico del Servizio Sanitario Nazionale (Ssn). La nuova ricetta farmaceutica dematerializzata avrà validità sull’intero territorio nazionale e permetterà ai pazienti di recarsi in qualsiasi farmacia per potersi procurare il farmaco prescritto loro. In questo modo, peraltro, si riducono notevolmente i tempi anche per gli stessi malati, che non dovranno più recarsi, prima, dal medico di base per la materiale consegna del certificato, atteso che lo stesso viaggerà telematicamente e sarà “spedito” tramite internet direttamente al sistema centralizzato online.

La ricetta online inoltre comporterà un minor rischio di frodi e falsificazioni. Sarà infatti rafforzata la tracciabilità delle ricette e assicurata l’integrazione tra i diversi operatori sanitari, grazie alla sincronizzazione delle attività di prescrizione da parte del medico e di erogazione da parte del farmacista.

“Il processo di digitalizzazione del Ssn” scrive in una nota il Ministero “compie così un ulteriore importante passo verso il miglioramento del rapporto costo/qualità dei servizi sanitari, rendendo più omogeneo l’accesso ai servizi nelle diverse aree del Paese, nonché semplificando il rapporto tra assistito e Ssn”.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

1 Commento

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube