Business | Articoli

Concorso in Esercito: ecco come candidarsi

9 Luglio 2016
Concorso in Esercito: ecco come candidarsi

Candidarsi al concorso per l’esercito, sono 70 i posti disponibili.

Sono stati pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale vari bandi finalizzati al reclutamento in vari ruoli in Esercito e della Marina Militare. Vediamo i dettagli.

Concorso nell’Esercito: i profili aperti

L’esercito ha indetto un concorso finalizzato alla selezione di:

  • 54 (cinquantaquattro) Ufficiali in servizio permanente nel 3 ./. ruolo speciale delle Armi di fanteria, cavalleria, artiglieria, genio, trasmissioni dell’Esercito;
  • 10 (dieci) Ufficiali in servizio permanente nel ruolo speciale dell’Arma dei Trasporti e Materiali dell’Esercito;
  • di 5 (cinque) Ufficiali in servizio permanente nel ruolo speciale del Corpo di Commissariato dell’Esercito.

Ecco i dettagli di ciascuno di essi.

Posti in Fanteria

54 (cinquantaquattro) Ufficiali in servizio permanente nel 3 ./. ruolo speciale delle Armi di fanteria, cavalleria, artiglieria, genio, trasmissioni dell’Esercito: si prevede una riserva di otto posti per coniuge e dei figli superstiti ovvero dei parenti in linea collaterale di secondo grado (se unici superstiti) del personale delle Forze Armate e delle Forze di Polizia deceduto in servizio e per causa di servizio e con riserva di 40 (quaranta) posti a favore degli appartenenti al ruolo dei Marescialli;

Arma dei trasporti

10 (dieci) Ufficiali in servizio permanente nel ruolo speciale dell’Arma dei Trasporti e Materiali dell’Esercito: è prevista la riserva di 2 (due) posti a favore del coniuge e dei figli superstiti ovvero dei parenti in linea collaterale di secondo grado (se unici superstiti) del personale delle Forze Armate e delle Forze di Polizia deceduto in servizio e per causa di servizio e con riserva di 7 (sette) posti a favore degli appartenenti al ruolo dei Marescialli;

Commissariato dell’Esercito

5 (cinque) Ufficiali in servizio permanente nel ruolo speciale del Corpo di Commissariato dell’Esercito, con riserva di 1 (uno) posto a favore del coniuge e dei figli superstiti ovvero dei parenti in linea collaterale di secondo grado (se unici superstiti) del personale delle Forze Armate e delle Forze di Polizia deceduto in servizio e per causa di servizio e con riserva di 3 (tre) posti a favore degli appartenenti al ruolo dei Marescialli.

E’ possibile candidarsi tramite il portale dei concorsi on-line del Ministero della Difesa raggiungibile attraverso il sito internet www.difesa.it entro il 1° agosto 2016.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube