Business | Articoli

770: proroga a settembre in vista

16 Luglio 2016 | Autore:
770: proroga a settembre in vista

Non termina al 22 agosto l’odissea dei rinvii del 770, ecco la possibile nuova data per l’invio della dichiarazione.

Sindacati e Commercialisti hanno richiesto al Viceministro Casero di spostare ulteriormente la data di presentazione del 770. Il Viceministro ad Ancona, intervenendo al convegno “Sistema fiscale, quali prospettive?” organizzato da Confartigianato, ha annunciato la possibilità del rinvio, annunciando al contempo la revisione degli studi di settore e l’arrivo dell’Imposta sul reddito dell’imprenditore (Iri) con la prossima legge di Stabilità.

770: proroghe continue per il 2016

Lo slittamento del 770 al 22 agosto, del quale abbiamo detto negli scorsi giorni (leggi anche Proroga 770: è ufficiale la nuova scadenza) è stata confermata di fatto dalla calendarizzazione delle imposte apparsa sul sito dell’Agenzia delle entrate. Per altro verso è evidente che questo slittamento dovrà vedere anche la luce ufficialmente in un Decreto del Presidente del Consiglio, la cui uscita è prevista in settimana.

Le associazioni dei commercialisti hanno dunque chiesto più tempo: in una nota congiunta diffusa proprio ieri, Anc, Aidc, Adc, Unagraco, Unico, Andoc e Ungdcec hanno chiesto congiuntamente “lo spostamento al 30 settembre della scadenza del modello 770 semplificato”, in considerazione del fatto che lo spostamento non comporterebbe alcun danno erariale, consentendo al contempo alla categoria “di concentrarsi sui numerosi e complicati adempimenti che, invece, aiutano l’Erario nell’incassare il gettito fiscale più importante dell’anno”.

La moratoria d’agosto allo studio dell’Agenzia delle entrate

La moratoria di agosto, stoppata dal Parlamento per estraneità di materia dal Dl enti locali nella quale era stata inserita per ragioni di tempo, è ora nelle mire dell’Agenzia delle Entrate che – sottolinea Casero – starebbe “lavorando sulla falsariga di quanto avvenuto lo scorso anno a un provvedimento amministrativo che preveda il rinvio a settembre delle risposte e della documentazione richieste dal Fisco“.


Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA