Diritto e Fisco | Articoli

Unicredit: arrivano le assunzioni in banca

5 Febbraio 2016
Unicredit: arrivano le assunzioni in banca

A fronte di 5.100 pensionamenti prevista la staffetta generazionale per l’assunzione di 2.140 giovani.

 

Se vuoi lavorare in banca, questa potrebbe essere un’ottima occasione per presentare il tuo curriculum. Il nuovo programma di investimento, comunicato proprio ieri da Unicredit prevede, per ogni 2 pensionamenti, un’assunzione. Si tratta di una delle maggiori staffette generazionali del credito degli ultimi anni.

Innanzitutto viene prevista l’uscita immediata di circa 2.700 bancari: tutti i pensionamenti saranno volontari e incentivati, e verranno fatti attraverso il fondo di solidarietà. Alle uscite però corrisponderanno anche assunzioni e stabilizzazioni: subito 700, per poi raggiungere entro il 2018, l’ingresso di circa 2.140 giovani.

È questa la conclusione di massima che dovrebbe chiudere la “fase 2” del piano di Unicredit, concordata con i sindacati dopo numerosi mesi di trattativa. La “fase 1” si era invece chiusa con l’accordo siglato alla fine di giugno del 2014, che ha portato a 2.400 pensionamenti, ma anche a 800 nuove assunzioni di giovani, oltre a 670 stabilizzazioni di apprendisti.

Quanto alle 2.700 uscite, la banca ha previsto di aprire il fondo di solidarietà e ha condiviso con il sindacato che il piano di esodo sia volontario e incentivato: ai lavoratori che vi aderiranno a titolo d’incentivo verranno corrisposte tre mensilità e mezzo, con clausola di salvaguardia in caso di cambiamento delle regole previdenziali.

Oltre alle uscite l’accordo ha anche definito il nuovo vap (valore aggiunto pro capite) che è stato fissato in mille euro, perché detassato, nel caso in cui il lavoratore scelga di investire la somma prevista in welfare o in 650 euro nel caso in cui opti per il contante. È stato inoltre previsto che a ogni dipendente venga assegnato un tablet.

Le nuove assunzioni avverranno in tutta Italia.

Per candidarsi, è necessario, in primis, recarsi nella sezione “Lavora con noi” del sito Unicredit: si potrà poi scegliere se creare il proprio profilo, o rispondere direttamente alle offerte già presenti nel sito, effettuando la registrazione e l’inserimento dei dati successivamente.   Per inserire il profilo, si accederà ad un form online, molto lungo e dettagliato, che fungerà da curriculum, al quale, comunque, sarà possibile allegare anche il proprio Cv in formato pdf.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube