Diritto e Fisco | Articoli

Whatsapp: nuove funzioni

5 Marzo 2016
Whatsapp: nuove funzioni

Doppia spunta blu e condivisione documenti nel nuovo aggiornamento.

Con l’ultimo aggiornamento di Whatsapp è possibile condividere non solo foto e filmati, ma anche documenti, file in pdf o in formato word. La novità, a lungo attesa da numerosi utenti e più volte sollecitata nei forum, è già attiva sia per sistemi Android che iOS.

Se non hai ancora scaricato l’aggiornamento, non devi far altro che andare allo Store e attivare la funzione del download.

Una volta avvenuto l’aggiornamento, Whatsapp ti consentirà, nel corso della chat, di condividere file di vario tipo e non solo audio/video/immagini. Per accedere alla nuova funzionalità basta cliccare il pulsante posto a sinistra della linea ove si scrive il testo messaggio; nel menu a tendina, insieme alle tradizionali funzioni (come “Scatta foto/registra video” / “Libreria foto/video” / “Condividi posizione” / “Condividi contatto”) troverai anche la nuova opzione Condividi documento.

A questo punto gli utilizzatori di iPhone dovranno collegarsi all’iCloud Drive per la ricerca del file. Più facile il compito per gli utenti di Android, per i quali è previsto il sistema di navigazione a cartelle.

Cambia anche la doppia spunta blu. Infatti il segnale di “avvenuta lettura del messaggio” è stato introdotto anche nella lista delle varie chat.

Nel caso in cui l’ultimo messaggio della conversazione sia proprio il nostro e sia stato letto. D’ora in poi, dunque, non sarà necessario entrare nella conversazione per scoprire se il nostro messaggio è stato letto.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube