Diritto e Fisco | Articoli

Semplificazioni: nuove regole per il contrassegno invalidi

22 maggio 2012


Semplificazioni: nuove regole per il contrassegno invalidi

> Diritto e Fisco Pubblicato il 22 maggio 2012



Novità su come ottenere il contrassegno per i parcheggi degli invalidi.

Il recente decreto semplificazioni [1] prevede un nuovo iter per ottenere il contrassegno per i parcheggi degli invalidi.

Occorrerà presentare presso il Comune di residenza:

– copia del verbale della commissione medica integrata dell’Asl attestante la condizione di invalidità;

autocertificazione della conformità del suddetto verbale all’originale e che il contenuto non risulti modificato o revocato.

Il contrassegno sarà valido in tutto il territorio italiano.

 

 

note

[1] Decreto legge 5/2012 convertito nelle legge 35/2012 art. 4.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI

3 Commenti

  1. buongiorno, io avrei bisogno di un informazione, ho una bambina di 12 affetta da sindrome di dow, riconosciuta con handicap in situazione di gravita’ e ha l’invalidita’ al 100%, tra l’altro soffre di ipertiroidismo, vorrei sapere se ci spetta il tagliando, perchè ad esempio il comune di torino lo concede, mentre la mia asl di appartenenza in provincia di torino dice di no.
    grazie, barbara

  2. Cara Barbara, il comune di Torino concede il contrassegno invalidi “Ai minorati fisici con capacità di deambulazione sensibilmente ridotte a seguito di apposita documentata istanza”. Tale agevolazione viene riconosciuta ai disabili motori e non vedenti sulla base delle ridotte capacità fisico-motorie (e non in base alla percentuale d’invalidità) . Pertanto, in base alle informazioni che mi ha indicato nella sua domanda sua figlia non sembra averne diritto. La invito, però, a contattarmi via mail al seguente indirizzo brunellatassone@libero.it al fine di poterle dare una risposta più esauriente, dopo averle chiesto ulteriro delucidazioni.

  3. ho un pass per invalidi a causa della mia deambulazione per vai di una poliomelite infantile,il comune non accetta la mia richiesta per avere uno spazio sotto casa numerato. C’e’ un criterio di assegnazione o degli obblighi per i vigili per poter usuffruire di tale assegnazione…..perchè vedo in giro di box numerati che appartengono a gente che neanche deambula. Grazie!!!

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI