Business | Articoli

Terremoto in centro Italia, colpita la provincia di Rieti

24 Agosto 2016


Terremoto in centro Italia, colpita la provincia di Rieti

> Business Pubblicato il 24 Agosto 2016



Ad Amatrice, provincia di Rieti, uno dei più forti terremoti dopo l’Emilia. Sono già state accertate vittime e il bilancio è ancora in via di definizione.

Terremoto nel reatino, forti danni ad Accumoli (RI), Amatrice (RI), e ad Arquata (AP) una scossa di magnitudo 6.0 ha praticamente raso al suolo il Paese e purtroppo pur nella provvisorietà del bilancio, sono state accertate già alcune vittime. Questo quanto abbiamo il triste dovere di comunicare questa mattina.

Terremoto centro Italia: dove si sono verificate le scosse

Il terremoto si è verificato questa notte in tutto il centro Italia, la scossa è stata avvertita distintamente anche a Roma e Bologna, dove non sono stati comunque registrati danni a persone o cose.

L’epicentro del terremoto sarebbe stato registrato ad Accumoli, nei pressi di Rieti – per come rende noto l’INGV – avrebbe avuto magnitudo 6.0 e sarebbe partito da una profondità di 4 km nel sottosuolo.

Terremoto centro Italia, quattro scosse di assestamento nella notte

Ad una prima scossa ne sono seguite almeno altre quattro, due di magnitudo 3.9, una prima vicino Perugia, e un’altra sempre nei pressi di Rieti, dove ne sarebbe stata registrata subito dopo una quarta di magnitudo 3.8.

L’ultima scossa della quale si ha notizia ha avuto una magnitudo di 5.4 ed è stata registrata alle 4:33. In questo caso l’epicentro è stato registrato tra Norcia (Perugia) e Castelsantangelo sul Nera (Macerata) ed ipocentro, punto di partenza della scossa, sarebbe statoa 8,7 chilometri di profondità.

Terremoto nel reatino e nelle Marche: alcune vittime accertate

La protezione civile sta provvedendo all’invio di mezzi speciali, i Paesi di Amatrice e Accumuli sono isolati.

Al momento i morti accertati sarebbero almeno 2 a Pescara del Tronto, frazione di Arquata (AP) e uno ad Accumuli (RI), tuttavia pare si tratti di un bilancio destinato a salire, il Paese di Amatrice sarebbe per metà raso al suolo, dunque si prevede che le macerie purtroppo possano nascondere altre vittime.

Aggiornamento delle 9:55

Purtroppo le vittime del terremoto salgono, siamo giunti a 21 persone e oltre 100 dispersi e il bilancio pare destinato a salire. Vi teniamo aggiornati.


scarica gratis il tuo contratto su misura

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA