Diritto e Fisco | Articoli

Infiltrazioni dal lastrico solare: il proprietario paga un terzo dei danni

13 Agosto 2016 | Autore:
Infiltrazioni dal lastrico solare: il proprietario paga un terzo dei danni

Del danno da infiltrazioni provenienti dal lastrico solare ad uso esclusivo rispondono sia il proprietario che il condominio.

Il lastrico solare è la superficie pianeggiante terminale dell’edificio, che svolge la funzione di copertura e protezione. Può accadere che questo venga attribuito in uso o proprietà esclusiva ad uno dei condomini. In caso di infiltrazioni dal lastrico solare, le Sezioni Unite civili della Corte di Cassazione [1] hanno stabilito che il predetto condomino sarà tenuto al rimborso delle spese di riparazione e di ricostruzione, nella misura di un terzo del totale, dei danni arrecati all’unità immobiliare sottostante.

I restanti due terzi saranno a carico dell’ente condominiale, che risulta, in ogni caso, tenuto a porre in essere tutti quegli atti di natura conservativa, oltre alle opere di manutenzione straordinaria, sulle parti risultanti comuni ai condomini.

Avv. UMBERTO MARTELLA – umbertomartella@outlook.com


note

[1] Cass. Sez. Unite sent. n. 9449/2016 del 10/05/2016


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube