Business | Articoli

Via gli studi di settore: ecco gli indicatori di compliance

12 Settembre 2016
Via gli studi di settore: ecco gli indicatori di compliance

Ecco gli indicatori di compliance delle pagelle che sostituiranno gli studi di settore.

Come annunciato dal Ministero dell’Economia, si darà presto lo stop agli studi di settore e si darà il via ai nuovi indicatori di compliance fiscale.

Ecco come funziona il nuovo sistema.

Gli indicatori di compliance: cosa sono

A differenza degli studi di settore gli indicatori di compliance, ovvero il nuovo sistema che permetterà il controllo della congruità delle dichiarazioni dei redditi, permetteranno di valutare su un periodo più lungo e sulla base di una serie di indicatori complessi, quale sia la congruenza dei redditi dichiarati dai contribuenti.

L’affidabilità si misura su una scala da 1 a 10 e sopra quota 8 si ottengono le premialità.

Indicatori di compliance. Ecco quali sono.

Sono i nuovi indicatori di compliance:

  • ricavi, valore aggiunto e reddito d’impresa;
  • modello di regressione basato su dati panel (8 anni e non più 1) con maggiori informazioni e stime più efficienti;
  • modello di stima, che coglie l’andamento ciclico senza dover richiedere correttivi congiunturali;
  • nuova metodologia di individuazione dei modelli organizzativi.


Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube