Business | Articoli

Canone Rai: solo metà degli abbonati lo paga

12 Settembre 2016
Canone Rai: solo metà degli abbonati lo paga

Come hanno fatto a non pagare il Canone, la tassa più odiata incamera solo il 50% del previsto.

Solo il 50% dei contribuenti ha versato il canone Rai, questa l’anticipazione fornita da ItaliaOggi che in una sua indagine ha individuato un tasso di evasione molto alto, che prevedibilmente risulterà vicino a quello del canone degli anni scorsi.  Ecco i dettagli.

Canone Rai: società elettriche allertano le Entrate, non paga la metà dei contribuenti

Si tratta ancora di stime, è bene dirlo subito, perchè l’indagine si basa su dati di Luglio, quando ancora dunque mancavano ad esempio alla contabilizzazione tutte le utenze che hanno iniziato a pagare nel secondo semestre, tuttavia la stima del 100% in base alla quale il governo aveva abbassato l’importo del canone da oltre 130 euro alle attuali 100 sembra essere del tutto irreale.

A comunicare la notizia all’Agenzia delle Entrate sono state le società elettriche: l’evasione avrebbe raggiunto punte del 60% al Sud mentre al Nord i valori medi non superano il 50%.

Per completezza di informazione dobbiamo specificare che il Governo ha smentito i dati di ItaliaOggi: “Solo a fine settembre l’Agenzia delle Entrate riceverà dalle compagnie elettriche i numeri ufficiali relativi al pagamento del canone tv nei primi due mesi e potrà fare un primo consuntivo attendibile dell’operazione”. Tuttavia, come detto, i numeri ad oggi raccontano una situazione che difficilmente potrà risollevarsi.

Come hanno evaso il canone?

Il tasso di evasione si deve in massima parte a chi ha avuto la possibilità di pagare la bolletta relativa al mese di luglio attraverso bollettino (naturalmente per chi ha invece la domiciliazione bancaria il pagamento è partito in automatico).

Proprio a Luglio difatti si è versata la prima rata del canone per un importo di 70 euro (generalmente) che poi sarà accompagnato da ulteriori 10 euro per mese sino a dicembre.

Chi ha deciso di non pagare ha semplicemente compilato un bollettino in bianco e ha sottratto l’importo della rata del canone all’importo totale della bolletta. Semplice ed efficace.

Però è evidente che la mancanza non passerà sotto silenzio. Al momento le Entrate stanno verificando chi non ha pagato e c’è da giurarci che le cartelle esattoriali non tarderanno ad arrivare.

Quando si prescrive il canone?

Il pagamento del canone Rai ha una prescrizione lunga. Per conoscere tutti i dettagli ti consigliamo il nostro approfondimento  Canone RAI, termini di prescrizione per il mancato pagamento.


note

Autore immagine: Pixabay.com


Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube