Business | Articoli

Fondimpresa: 10 milioni per i lavoratori in CIG

17 Settembre 2016 | Autore:
Fondimpresa: 10 milioni per i lavoratori in CIG

Formazione lavoratori in CIG: ecco il bando, come funziona e i requisiti

Fondimpresa lancia il terzo avviso del 2016, dopo i primi due bandi per la competitività e l’innovazione tecnologica delle imprese, questa volta a sostegno dei piani formativi rivolti ai lavoratori a rischio di perdita dell’impiego.

Fondimpresa: chi può presentare i progetti

Possono proporre i progetti le aziende aderenti a Fondimpresa che intendono realizzare piani formativi per l’adeguamento delle competenze e la riqualificazione dei lavoratori a rischio di perdita dell’impiego che subiscono sospensioni del rapporto di lavoro o riduzioni dell’orario in costanza di rapporto di lavoro, nell’ambito di accordi che prevedono l’utilizzo di ammortizzatori sociali.

Cosa viene finanziato?

Il bando finanzia i piani formativi aziendali o interaziendali che siano finalizzati ai seguenti obiettivi:

  • reintegro dei lavoratori sospesi;
  • ricollocazione dei lavoratori sospesi in altri contesti lavorativi;
  • potenziamento dell’occupabilità, tramite l’acquisizione di competenze.

I finanziamenti devono svolgersi in via esclusiva o prevalente, in una delle tre macro aree individuate dal bando:

  • Sud e Isole (Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia, Sardegna), cui sono destinati 1.687.000 euro.
  • Centro (Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Lazio, Marche, Abruzzo, Molise), cui sono destinati 3.480.000 euro,
  • Nord (Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Provincia di Trento, Provincia di Bolzano), cui sono destinati 4.833.000 euro,

Come si vede la dotazione finanziaria dell’avviso varia di regione in regione.

Come funziona il finanziamento?

Le imprese in possesso delle credenziali di accesso all’area riservata del sito, con un saldo attivo sul proprio Conto Formazione possono presentare domanda. Questo vuol dire che le imprese devono avere inserito nel dm10 dei propri lavoratori il codice di Fondimpresa, quale ente al quale destinare la percentuale di contributi versati per la formazione obbligatoria.

Quanto viene finanziato?

Il Conto di Sistema – cioè Fondimpresa stessa –  contribuisce fino ad un massimo importo di 200mila euro. Tale importo è aggiuntivo rispetto alle disponibilità apportate dalle imprese tramite i versamenti accantonati sul loro Conto Formazione, questo deve difatti concorrere a finanziare il piano per il 70% del costo totale. Ciò al netto della voce B relativa al costo del personale in formazione (che rappresenta invece il cofinanziamento dell’impresa o del gruppo di imprese richiedenti).

Fondimpresa formazione CIG: come fare domanda

La domanda per i piani formativi può essere presentata dal prossimo 12 ottobre e sino al 3131 marzo 2017 esclusivamente tramite il sistema informatico di Fondimpresa.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

1 Commento

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube