Business | Articoli

Facebook: occhio alla truffa, non verificare l’account

24 Settembre 2016
Facebook: occhio alla truffa, non verificare l’account

Ecco come si presenta il nuovo tentativo di phishing per rubare dati personali, passaparola.

Da qualche giorno mogli utenti Facebook stanno segnalando la ricezione di un messaggio che arriva sulle mail e richiede di confermare le credenziali di accesso al proprio account onde evitare di trovarsi il profilo disattivato.

Facebook profilo disattivato: non compilare i campi richiesti

Occhio a compilare i campi, dareste i vostri dati personali in mano a cybercriminali e ciò nel caso di Facebook è particolarmente rilevante, visto che dal social network accedere alla privacy più intima dell’utente è molto semplice.

Non è un caso che proprio l’azienda di Zuckerberg sia la più bersagliata da piccoli e grandi tentativi di phishing.

Se vi state chiedendo “perchè i dati personali valgono tanto?” allora potreste controllare il nostro approfondimento Phishing: perchè si guadagna illegalmente dalle truffe online.

Facebook profilo disattivato: i consigli della Polizia

Come sottolineato anche dagli agenti della Polizia di Stato, si tratta solo di una truffa che non ha nulla a che fare con l’azienda di Menlo Park. Su “Una vita da social” la Polizia sottolinea come: “Facebook comunica con gli utenti solo al momento del login al social network, o con avvisi visualizzati nella parte alta della homepage se già loggati a Facebook“.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube