Voucher: nuove modifiche

27 Settembre 2016
Voucher: nuove modifiche

Il correttivo al Job Act in tema di lavoro accessorio e di tracciabilità dei voucher.

Il Consiglio dei Ministri ha approvato alcune integrazioni in materia di lavoro accessorio per garantire una maggiore tracciabilità dei voucher [1]. In particolare:

– i committenti imprenditori non agricoli o professionisti devono comunicare, con un anticipo di almeno 60 minuti prima dell’inizio della prestazione, alla sede territoriale dell’Ispettorato nazionale del lavoro con un sms o tramite la posta elettronica, i dati anagrafici o il codice fiscale del lavoratore, il luogo, il giorno e l’ora di inizio e di fine della prestazione;

– i committenti imprenditori agricoli dovranno seguire le stesse modalità di comunicazione, ma con riferimento ad un arco temporale non superiore ai tre giorni.

In caso di mancata comunicazione le sanzioni restano le stesse previste per il lavoro intermittente, che variano dai 400 ai 2400 euro in relazione a ciascun lavoratore per il quale si è verificata l’omissione.


note

[1] D.lgs. n. 81/2015.


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

1 Commento

  1. chiedo come si possono incassare i voucher.. se ad esempio sono un prestatore presso un privato come una colf o badante, devo avere necessariamente un conto alla posta o in banca ?

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube