Nuovo concorso in magistratura

29 Settembre 2016
Nuovo concorso in magistratura

Formalizzata la richiesta, da parte del ministro della giustizia al CSM, per l’assunzione di altri 360 magistrati ordinari.

A breve verrà indetto un bando per un nuovo concorso in magistratura. La formalizzazione è arrivata stamane con la richiesta del ministro della Giustizia Orlando al CSM, il Consiglio superiore della magistratura. La richiesta, inoltrata poche ore fa, è rivolta ad ottenere il nulla osta all’avvio della procedura relativa alla pubblicazione di un nuovo bando di concorso per il reclutamento di 360 magistrati ordinari. Sull’esito del consenso non sembrano esserci dubbi posto che l’esigenza di nuove assunzioni è stata più volte rappresentata dall’organo di rappresentanza dei giudici.

Tale nuovo bando sorge come elemento di continuità nel percorso di assunzioni disposte dal Ministero della Giustizia e iniziato con i concorsi degli anni scorsi (340 posti nel 2014 e 350 nel 2015).

Quando sarà pubblicato il bando per il nuovo concorso in magistratura?

È già possibile fornire delle date. A quanto trapela dalle indiscrezioni, infatti, la pubblicazione del decreto per il nuovo concorso in magistratura– previo l’avallo appunto del CSM – arriverà il prossimo mese. Gli aspiranti candidati possono quindi iniziare a prendere i libri di testo e studiare.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube