Business | Articoli

Sharm Gratis prosegue: anche da Ancona, Treviso, Roma

6 Ottobre 2016
Sharm Gratis prosegue: anche da Ancona, Treviso, Roma

Funziona la proposta shock dell’imprenditore italiano: potenziati i voli per rilanciare il turismo. I dettagli dell’operazione “Sharm is Back”.

Abbiamo detto qualche tempo fa della proposta shock dell’imprenditore Preatoni, proprietario del Domina Coral Bay Resort di Sharm El Sheik pare avere funzionato.
L’iniziativa è stata difatti considerata una vera ancora di salvezza per il turismo di massa, settore che genera i maggiori introiti nel Paese, o meglio che li ha generati sino a poco tempo fa, quando poi la guerra e il pericolo terrorismo ha fatto allontanare i viaggiatori europei.

Soggiorno gratuito a Sharm El Sheik: come funziona

L’idea di Preatoni è stata di promuovere dal 2 ottobre al 28 novembre ben 8 voli dall’Italia a proprie spese, destinati a portare i turisti, gli investitori, i giornalisti, la stampa, i politici, per un periodo di vacanza presso il resort. L’operazione si chiama “Sharm is Back” e da oggi si allarga ad altri tre scali nazionali

Gratis a Sharm, l’esperimento prosegue

L’esperimento di voli gratis e soggiorno da ospiti nel Coral Bay continua con successo. La prima offerta shock era stata fatta da Preatoni qualche tempo fa (ne abbiamo dato evidenza sulle nostre pagine, leggi Gratis a Sharm dal 2 ottobre al 28 novembre).
Oggi, visto il successo dell’iniziativa in termini di marketing territoriale – oltre alle sei città iniziali di Catania, Palermo, Milano, Napoli, Bari, Pisa, saranno previste partenze anche da Ancona, Treviso e Roma.

Sharm is Back: quando si parte?

I primi due collegamenti del 9 e 16 ottobre saranno operati dalla compagnia aerea Meridiana, Preatoni metterà a disposizione altri voli diretti per raggiungere la destinazione operati da AirCairo. I voli partiranno dal prossimo 23 ottobre.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube