Business | Articoli

Sospensione dimissioni telematiche: hard disk rotti al ministero

10 Ottobre 2016
Sospensione dimissioni telematiche: hard disk rotti al ministero

Sospesi i servizi di dimissioni telematiche, la CIG, la conciliazione, il deposito contratti, l’esonero 60Xmille: ecco come fare per richiedere i servizi.

Da fine della scorsa settimana chi vuole dimettersi avrà vita dura, il sistema delle dimissioni online ancora obbligatorio (e il cui uso è stato da ultimo rafforzato con un allargamento della platea di consulenti potenziali, si legga Dimissioni online: ti assiste il consulente, l’avvocato, il commercialista), si è “rotto”.

Per banale che possa sembrare – la realtà spesso supera la fantasia – lo stop al sistema nazionale di controllo delle dimissioni fornite dal lavoratore è andato in stop a causa di un banale incidente: la rottura fisica di due dischi dell’infrastruttura informatica del Ministero.

Dimissioni telematiche: si rischia di perdere i dati?

La “buona” notizia è che i dati archiviati sino ad oggi sono salvi, perchè naturalmente i sistemi prevedevano una copia di backup, ma è stato necessario un fermo dei servizi per riallineare i backup che sono stati interessati dall’evento e per effettuare i necessari controlli successivi al ripristino.

Come fare per presentare le dimissioni ora?

Se si vogliono presentare ora le dimissioni, in assenza di sistemi informatici di supporto, si dovrà seguire la procedura indicata dalla Direzione Generale dei Sistemi informativi, Innovazione Tecnologica e della Comunicazione del Ministero del lavoro.

Secondo la nota trasmessa dal Ministero, difatti, fino a nuova comunicazione le dimissioni volontarie e le risoluzioni consensuali dovranno essere comunicate scegliendo una delle seguenti modalità:

  • Recandosi presso la Direzione Territoriale del Lavoro competente, che si farà carico del supporto operativo all’utenza, dell’identificazione del lavoratore e del deposito della documentazione prodotta
  • Recandosi presso i soggetti abilitati di cui all’art. 26, comma 4 del D. Lgs. 151/2015, che si farà carico del supporto operativo all’utenza, dell’identificazione del lavoratore e del deposito della documentazione prodotta
  • Compilando in autonomia il modello allegato alla nota direttoriale del 5 ottobre 2016 e trasmettendolo, dalla propria casella di posta elettronica, al seguente indirizzo: sdv@lavoro.gov.it. In tal caso sarà necessario allegare al modello in formato .pdf anche la copia del proprio documento di riconoscimento.

Attenzione, però: le procedure effettuate secondo queste modalità saranno valide solo se riferite ad eventi avvenuti a partire dal 3 ottobre 2016.

Per sapere chi sarebbe obbligato all’invio delle dimissioni telematiche, consultate Dimissioni e risoluzioni online: ecco come fare.

Non solo le dimissioni online: il danno si allarga ad altri servizi

Il danno provocato sull’infrastruttura informatica del ministero si allarga anche ad altri servizi attualmente gestiti per via telematica, in particolare:

  • Autocertificazione Esonero 60X1000
  • Deposito contratti
  • Offerta di conciliazione
  • Cigs online

Il Ministero comunicherà la riattivazione di tutti i servizi elencati, come sempre vi terremo aggiornati.


note

Autore immagine: 123rf.com


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube