Business | Articoli

Whatsapp: via alle videochiamate

23 Ottobre 2016
Whatsapp: via alle videochiamate

Annunciato il lancio delle versioni di aggiornamento del sistema di messaggistica. Come funziona, quanto consuma, quando arriva?

Siamo ad un passo dalle videochiamate WhatsApp, l’aggiornamento dovrebbe essere ormai questione di ore. Il software sarà dunque aggiornato rispetto all’ultima funzione di massa che ancora non aveva, la chiamata live streaming tra due contatti che abbiano l’app installata, dunque in pratica con chiunque abbia un telefonino.

WhatsApp:ecco le videochiamate

L’aggiornamento più importante del 2016, dopo i vari upgrade nei quali i modificavano le emoji o si aggiustavano alcuni bug minori, pare sia alle porte. La videochiamata WhatsApp era attesa da un po’ di tempo e il fatto che Google abbia deciso di forzare l’uscita di Duo, tentando di battere la concorrenza con un prodotto ancora da debuggare, ma applicando un classico schema di “vantaggio della prima mossa” (caro per verità più agli schemi di vendita di Microsoft che a quelli di BigG, solitamente) non fa che confermare che l’aggiornamento “definitivo” di WhatsApp è alle porte.

Con l’upgrade con il quale verranno incluse le videochiamate, si metterà dunque la parola fine ad una storia che probabilmente si è trascinata più del dovuto. A darne notizia, anche attraverso il proprio profilo Twitter, è stato WABetaInfo un personaggio noto agli appassionati del settore. La dichiarazione era che nelle ultime ore gli sviluppatori avrebbero fatto passi da gigante sul fronte delle videochiamate e che questo avanzamento aveva portato al rilascio di un versione Beta contenente anche questa funzione.

Un aggiornamento definitivo derivante da questa Beta sarebbe stato atteso per il 4 dicembre, ma pare che le cose stiano avanzando tanto velocemente che nelle prossime ore gli utenti del più importante strumento di messaggistica istantanea al mondo potrebbero ritrovarsi una richiesta di upgrade “inattesa” dai più.

Quanto consumano le videochiamate WhatsApp?

Lo stesso WABetaInfo ha dichiarato di avere testato la versione WhatsApp con le videochiamate e ne ha dichiarato i consumi in termini di traffico dati.

Un chiamata da 1 minuto dovrebbe corrispondere a circa 7mb. Di conseguenza 60 minuti di videochiamata dovrebbero corrispondere circa a 420MB. Un quinto circa dei classici 2 giga che le compagnie telefoniche offrono mensilmente nelle loro tariffe.

WhatsApp videochiamata: che qualità?

Ancora dalla medesima fonte viene la notizia del livello qualitativo delle chiamate. Naturalmente “mettiamo le mani avanti”, come con qualsiasi sistema di videochiamata (sia essa tramite Skype o Google Duo, Tango e così via) non è possibile affermare in anticipo quali siano livelli assoluti di qualità di audio e video nello scambio dati tra mobile. Sebbene WABetaInfo dica che la qualità sarebbe di ottimo livello, è evidente che ciò dipenderà dalla connessione dei due terminali, dal livello di qualità della rete wi-fi o del livello di connessione dei due operatori telefonici, nei punti in cui ci si trova al momento della chiamata.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube