Business | Articoli

Terremoto 7:40 30 ottobre: dove si è sentita la scossa?

30 Ottobre 2016
Terremoto 7:40 30 ottobre: dove si è sentita la scossa?

Un terremoto che ha scosso l’Italia: dove è stato percepito? Aiuta gli altri lettori, chiedi aiuto se hai bisogno, scrivi nei commenti la tua storia.

La scossa di magnitudo 6,5 è stata sentita da Barletta a Venezia, Rudy Zerbi, da Radio DeeJay ne ha dato notizia in diretta assoluta, raccontando di un intero studio che tremava.

L’epicentro pare sia nell’area di Norcia, la medesima colpita dall’ultima scossa della settimana scorsa.

Lo studio di Radio DeeJay è situato nel centro di Roma, sulla via Cristoforo Colombo, immediatamente sono giunte notizie della forte scossa percepite dagli ascoltatori anche a Barletta, Venezia, Pordenone, Treviso.

Un sisma non viene mai solo

Siamo abituati ormai al fatto che lo sciame sismico sia quasi più pericoloso dell’evento in sé, questo del centro Italia sta diventando particolarmente lungo e spaventa ancor di più per il fatto che sembra interessare l’intero Paese e che la scossa si sia percepita anche in Austria e Svizzera.

Sempre nella notte tra il 29 e il 30 una forte scossa di magnitudo 5,3 è stata avvertita in Calabria e Sicilia, pare che l’epicentro in quel caso fosse nel Tirreno e che i due fenomeni non fossero legati.

Terremoto del 30 ottobre: l’Italia trema, ecco dove si è sentita la scossa

L’Italia intera ha tremato, ecco dove si è sentita la scossa in base ai commenti dei nostri utenti e alle notizie che ci sono pervenute:

  • Norcia,
  • Preci,
  • Castel Sant’angelo sul Nera,
  • Roma,
  • Pordenone,
  • Venezia,
  • Avellino,
  • Barletta
  • Arquata del Tronto
  • Anguillara Sabazia
  • Austria (Carinzia e altre regioni)
  • Svizzera

Questi dati sono aggiornati al giorno del terremoto, il 30 di ottobre. Da allora la nostra redazione ha ricevuto innumerevoli segnalazioni, innumerevoli storie, che pubblicheremo nel rispetto della privacy di ciascuno.

Se vuoi contribuire siamo a tua disposizione.

La Legge Per Tutti a supporto dei lettori

Questo articolo è a disposizione di chi volesse contribuire a dare una mano a chi ne ha bisogno, scrivete nei commenti i riferimenti di cosa potete offrire, di cosa avete bisogno, di come potete essere aiutati o come potete aiutare. Ci incaricheremo di mettervi in contatto gli uni con gli altri.

Dati in continuo aggiornamento: scrivilo nei commenti

Vi terremo aggiornati rispetto alle notizie che arrivano in redazione, al contempo qualora foste in grado di farlo, scrivete pure nei commenti i vostri aggiornamenti, avremo modo di aggiornare la situazione per l’intera giornata.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

3 Commenti

  1. 7e40 Anguillara Sabazia. Il letto sembrava mosso da due persone di 100 kg. Lampadario oscillante. ..

  2. Riportiamo i primi commenti pervenuti sulla nostra pagina Facebook, naturalmente in forma anonima

    Foligno Pg fortissimo, da dopo il 97 pensavamo che per anni e anni ne saremmo stati fuori. Invece dinuovo con l’ansia. Speriamo con tutto il cuore che si fermi qui.

    Torre del Greco oscillava tutto ho sentito il letto tremare io abito al 6°piano e la mia mente è tornato all’incubo che vivemmo nel terremoto dell’irpinia nel 1980.

    Roma est, il palazzo dondolava paurosamente. I bicchieri nella vetrina tintinnavano fragorosamente. È la prima volta che la gatta si è spaventata in modo considerevole, non riuscivamo a calmarla. Terribile, per come è stato forte, quelli de L’Aquila ed Amatrice, non si sono quasi sentiti!!!! Povera gente!

    Roma zona appio latino primo piano ma si ballava la rumba. Anche se per me purtroppo non era forte. Ho vissuto sulla mia pelle quello del 24/8 ero ad Arquata del tronto

    Venezia secondo piano sentita bene e i lampadari e tutte le cose pensili oscillavano notevolmente avendo purtroppo il ricordo di quello del Friuli posso dire solo “nettamente avvertita” da pensare a un epicentro più vicino

    Napoli est..ero in cucina e le piante ondeggiavano..ho capito e chiamato mia figlia che si era svegliata perche il letto si muoveva..siamo corse per le scale e ancora continuava..la paura ti riporta indietro al 80…

    Firenze, s’è sentita benissimo troppo forte! Altro che epicentro magnitudo 6.4 era più forte!!!! Un ci credo che fosse di 6.4!

    C’è già un app che ti avvisa dell’onda sismica in arrivo qualche secondo prima e comunque se dormi suona un allarme così stamattina mi sono svegliato di soprassalto

    A Firenze. Il lampadario ballava talmente forte che ho avuto paura si rompesse. Anche il letto si muoveva. Ed è durato veramente tanto rispetto ad altre volte.

    Lunano prov di Pesaro e Urbino ,tremava tutto anche i doppi vetri ,i mobili oscillavano… è durata tantissimo sembrava non finire più

    Civitanova marche fortissima interminabile non riuscivo a tenermi in piedi. FORZA MARCHE

    Io sono Sarda e il terremoto nn ho idea di cosa sia effettivamente, sono comunque vicina a queste persone con tutto il cuore.

    abito al IV piano, vibrazioni sufficienti a far dondolare il mio divano

    Provincia di Salerno…dopo aver vissuto quello dell’80 in Irpinia, per noi è una paura mai passata.

    Trastevere piazza San cosimato 4 piano oggetti caduti dai mobili ascensore bad urlante nel vano. Scossa nettissima

    Mantova lo sentita stando in casa al 4 piano, vibrazioni cane e gatto impazzire e nervose

    Civitanova marche, i pavimenti oscillavano ed era impossibile tenersi in equilibrio, si sono aperti gli sportelli e spostati i mobili

    A Bruxelles si stanno preoccupando per questa sensibilità ai terremoti.

    Sabina, epicentro di magnitudo 7.1 e si continua a sentire movimenti sussultori!

    Nel mio letto a parma ma pensavo la mia solita cervicale invece dopo mi sono arrivate le chiamate dal estero allora mi sono accorta che tutto vero auuu

    Si è avvertita anche a Fregene , litorale del Lazio, intensa e prolungata !

    La scossa non l’ho sentita ma ho visto i lampadari di casa dondolare…Caserta.

    ROMA nuovo Salario, ondeggiava tutto per tanto tempo e mia figlia era in ascensore. Chiusa casa a Roma e letteralmente fuggite a Lecce

    Ravenna, piuttosto intensa, sono stata svegliata dal tanto tremare del letto.

    Provinci di Caserta…per più di un minuto letti lampadari e finestre vibravano rumorosamente.

    Codigoro, provincia di Ferrara. I lampadari oscillavano vistosamente.

    Napoli, non molto forte rispetto ad altri terremoti, ma si è sentito.

    Urbisaglia, Macerata: stavolta non ho sentito tremare, la mia casa si spostava in blocco come se una forza sovrumana la spingesse con inaudita potenza. E’ stato terribile!!!

    Foligno ho pensato che non sarei uscita fuori da noi qui e divendato un incubo notte e giorno quando fa buio si va in crisi che fai vai a letto o stai fuori in macchina? Non si puo prevedere quando arriva non ce niente che uno puo fare e la paura che che con queste scosse forti puo accadere anche a te

    Veneto in provincia di Padova precisamente Due Carrare, ho una gerla piena di fiori in camera e si sono messi ad ondeggiare, e nelle orecchie un ronzio cupo, il tutto è durato una decina di secondi, siamo a 300/350 km ma il 6,5 di magnitudo la dice lunga. UN GRANDE ABBRACCIO A TUTTE LE PERSONE DELLE ZONE COLPITE. ROBERTA DUE CARRARE PADOVA

    Io sono di Vicenza,,,leggera scossa , ma il mio letto dondolava..!

    Anguillara veneta Padova seduta sul divano ha oscillato bene ore 7.40

    Modena, si è sentita molto bene (6 piano) tanto da pensare che fosse dalle ns parti. Il lampadario alle 8 si muoveva ancora

    Roma zona prenestina anche da me lampadari oscillava..finestre tremare e stato un brutto momento

    Ancona molto forte accompagnata anche da un boato. Ero fuori in strada davanti casa che aspettavo l sutobus per sndate a lavoro

    Stavo facendo colazione e mi ero rassegnata al “solito” forte capogiro….. Un pensiero a chi l ha vissuta sulla pelle ….Da Padova

    Mi trovavo a Portaportese in Roma,quando ho visto il mio banco oscillare.

    Fortissimo la più forte fino ad ora Provincia Pesaro tra fano e senigallia

    Venezia centro storico, il letto si è mosso è i lampadari ondeggiavano..

    Torella del Sannio ( CB ) Nel Molise ha tremato tutta la casa , pazzesco , sono fuggito via con la famiglia .

    Le scosse che ho sentito fortemente sono 2 ..Colledara..Teramo.
    Telese Terme (bn) solo il lampadario ha oscillato vistosamente

    Io sono in sardegna e nn l ho sentito ..mi dispiace x voi immagino la paura…

    Manziana , molto forte , ballava tutto e anche abbastanza lunga !!

    Roma stazione Tiburtina io sola nel vagone del treno che spento ha sballottato per molto tempo

    Leggera scossa anche a Veneri-Pescia(PT)…letto oscillante

    Fabro, vicino Orvieto. Terribile. Fortissima da non riuscire a stare in piedi.

    Pomezia. Netta e lunga. Oscillavano fortemente I lampadari,e vibravano le finestre.

    Grottammare provincia di Ascoli piceno,e stato fortissimo ed è durato tanto

    Pescara…primo piano impossibile camminare lampadari che oscillavano tantissimo…ed e’ durato un bel po’!!’

    a Montesilvano ,pescara e stata bruttissima ma per fortuna stiamo bene

    Ringraziamo tutti per il contributo e vi invitiamo a restare connessi con questo articolo, useremo questo mezzo per quanto è nelle nostre possibilità per dare una mano a chi avrà bisogno di aiuto, mettendo in contatto chi offre servizi e beni di prima necessità con chi ne ha bisogno.

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube