Tech | Articoli

Come esplorare Marte e la Luna con Google Maps

5 Gennaio 2017 | Autore:
Come esplorare Marte e la Luna con Google Maps

Vediamo come usare il servizio Mappe di Google per fare un giro sul nostro satellite e sul pianeta rosso, meta dei prossimi viaggi nello spazio.

Oltre a navigare per le vie di tutto il Mondo, possiamo anche esplorare Marte e la Luna con Google Maps. Il BigG, oltre a mappare i vari Paesi del nostro pianeta, a quanto pare si sta attrezzando anche per i futuri esploratori dello spazio. A parte gli scherzi, si tratta di un omaggio per celebrare l’anniversario dell’atterraggio del rover Curiosity sul pianeta rosso e che potrebbe essere molto interessante per i futuri studenti di astronomia.

Sono tantissime le chicche che Google nasconde nei suoi servizi e questa è una delle più simpatiche. Ma come fare per esplorare Marte e la Luna con Google Maps? La procedura non è complicata e basta il browser che utilizziamo per navigare su Internet.

Dobbiamo innanzitutto andare sul sito maps.google.com per accedere a Google Maps. Clicchiamo quindi sull’icona in basso a sinistra per passare alla visualizzazione satellitare. Fatto ciò, clicchiamo ripetutamente sul pulsante in basso a destra per effettuare lo zoom out fino a vedere l’intero pianeta Terra.

Clicchiamo quindi sulle due piccole frecce mostrate accanto la voce Esplora sempre in basso a destra. Si apre un pannello nella parte inferiore del browser dove, oltre la Terra, sono mostrati la Luna e Marte. Non dobbiamo far altro che cliccare su quello che vogliamo esplorare.

Usando i tasti +/- dello zoom possiamo ingrandire e rimpicciolire la visualizzazione del pianeta ed esplorare la sua superficie. Sulla mappa sono anche presenti diverse etichette per molte caratteristiche topografiche come crateri e altro.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube