Diritto e Fisco | Articoli

Imposte non pagate: quando non viene concessa la rateizzazione?

16 gennaio 2017


Imposte non pagate: quando non viene concessa la rateizzazione?

> Diritto e Fisco Pubblicato il 16 gennaio 2017



Ho un debito per imposte dichiarate e non pagate. Ho richiesto una rateizzazione della somma. La mia richiesta è stata rigettata in quanto risulta non onorata una precedente rateizzazione. Si può ottenere una sospensiva di un anno, in modo che, raggiunta la pensione, io possa chiedere un prestito?

Allo stato, per poter aderire alla rateizzazione occorre essere in regola con i pagamenti di eventuali precedenti richieste di rateizzazione. Per cui, per vedersi applicare la rateizzazione è necessario che il lettore adempia a quella che gli è stata precedentemente concessa.

Fermo restando che queste sono le regole e che, quindi, in linea generale, il lettore non potrebbe avere una ulteriore rateizzazione se prima non paga quella precedente, egli potrebbe provare a recarsi presso gli uffici dell’Agenzia delle Entrate e rappresentare che, da qui a poco, maturerà la pensione e che, quindi, avrà una entrata economica certa e periodica in forza della quale potrà adempiere ai pagamenti.

Intanto, il lettore potrà inviare una raccomandata con ricevuta di ritorno all’Agenzia delle Entrate nella quale dovrà manifestare, nuovamente, la sua volontà di pagare quanto dovuto, richiedendo una nuova rateizzazione e specificando il suo prossimo diritto alla pensione ed il fatto che se prima è stato inadempiente è perché ha avuto un peggioramento delle condizioni economiche.

Molto probabilmente non servirà a risolvere il problema, perché la risposta sarà, ancora una volta, che non è possibile rateizzare nuovamente gli importi scaduti ma, almeno, si avrà la prova (per un eventuale successivo giudizio) di aver manifestato la volontà di pagare e che se non lo si è fatto prima è solo perché non si avevano le risorse economiche necessarie.

Articolo tratto da una consulenza dell’avv. Antonio Ciotola

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI