Tech | Articoli

Come trasferire le vecchie email in Gmail

18 gennaio 2017 | Autore:


> Tech Pubblicato il 18 gennaio 2017



Ecco come passare da un vecchio account di posta elettronica a Gmail senza perdere i vecchi messaggi e i nostri contatti.

In seguito ai continui furti di identità molti hanno deciso di cambiare il proprio client di posta passando a Gmail. Yahoo!, ad esempio, è stato uno dei più colpiti dagli hacker e molti non si sentono più al sicuro usando i suoi servizi. A quanto sappiamo, Google per ora non ha subito attacchi informatici degni nota, o sono stati molto bravi a nasconderli.

Di conseguenza il client di posta di BigG è considerato uno dei più sicuri e quindi è facile che molti decidano di passare a Gmail. Ma come faccio a salvare la posta elettronica e i vecchi contatti che avevo sulla mia vecchia casella di posta?

Nessun problema, perché Gmail consente di trasferire sia le email che i contatti da un vecchio client di posta elettronica proprio per rendere più semplice la migrazione al suo servizio. Dobbiamo innanzitutto accedere a Gmail col nostro account. Dopo averlo fatto, clicchiamo sull’icona con la ruota dentata presente in alto a destra e selezioniamo Impostazioni.

Spostiamoci quindi nella scheda Account e importazione e clicchiamo sul link Imposta messaggi e contatti. Si apre una nuova finestra che ci guiderà passo passo all’importazione. Per prima cosa scriviamo nel campo Da quale account vuoi effettuare l’importazione? l’indirizzo di posta elettronica da cui vogliamo importare le email e premiamo il tasto Continua.

Premiamo nuovamente su Continua. Si apre una nuova finestra da cui dovremo eseguire l’accesso al nostro vecchio account di posta elettronica. Per alcuni provider di posta basterà inserire l’email e la password, per altri dovremo indicare anche alcuni parametri del server POP.

Dopo averlo fatto, ci viene detto che accettando permetteremo a ShuttleCloud di accedere ad alcune nostre informazioni come appunto i contatti, i profili e le email. Proseguiamo cliccando su Accetto e chiudiamo la finestra.

Al passaggio 2 ci verrà chiesto cosa vogliamo importare. Possiamo scegliere di importare i contatti, i messaggi o entrambi. Dopo aver spuntato le opzioni che ci interessano, clicchiamo su Avvia importazione. A questo punto possiamo cliccare su Ok e chiudere la finestra. Gmail provvederà quindi ad importare i messaggi e i contatti anche se la finestra del browser viene chiusa. L’operazione potrebbe richiedere anche un paio di giorni. In qualsiasi momento possiamo verificare lo stato di importazione andando in Impostazioni/Account e importazione.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI

1 Commento

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI