| News

Seconda scossa di terremoto alle ore 11.15 in centro Italia

18 gennaio 2017


Seconda scossa di terremoto alle ore 11.15 in centro Italia

> Diritto e Fisco Pubblicato il 18 gennaio 2017



Terremoto del 18 gennaio 2017. La seconda scossa è sembrata più violenta della prima scossa di terremoto.

La seconda scossa è sembrata più violenta della prima scossa di terremoto. Alle ore 11.15 è stata avvertita in tutto il centro Italia. Magnitudo 5.7.

Lo sciame sismico nel centro Italia, da agosto scorso, non si è quasi mai fermato. Ricorderemo tutti i tristi eventi di Amatrice. Da allora il Centro Italia vive in una situazione di continua allerta. Ecco perché la violenta scossa di terremoto, avvertita  a Roma, oggi  18 gennaio 2017, ha gettato nuovo allarme.

L’entità della prima scossa è pari a una magnitudo di 5.4, 10 Km di profondità. Le agenzie stampa stanno battendo gli aggiornamenti. L’epicentro è tra L’Aquila e Rieti, 30 km a sud ovest di Ascoli Piceno. La magnitudo della seconda scossa è di 5.7.

La scossa è stata avvertita ancora a L’Aquila e in tutta la provincia, lungo tutta la fascia appenninica, in Umbria, fino a Foligno.

Aggiornamenti: terza scossa di terremoto del 18 gennaio 2017

Una terza scossa è stata avvertita alle ore 11.26. L’epicentro sembra essere Amatrice.

Nuovo crollo ad Amatrice. Macerie che si sommano alla neve.

Evacuata la metropolitana a Roma.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI