Business | Articoli

Cubo di Rubik: nessun brevetto

11 Nov 2016


Cubo di Rubik: nessun brevetto

> Business Pubblicato il 11 Nov 2016



Il celebre rompicapo è liberamente riproducibile, ecco perchè.

Inventato nel 1974 dall’ungherese Erno Rubik, il cubo è un rompicapo molto popolare, probabilmente il più noto al mondo e vanta un numero spropositato di record battuti e ribattuti, in termini di tempo di riorganizzazione dei colori, e di modalità con le quali il rompicapo viene risolto, dal farlo bendati, al completarlo con una sola mano, e così via.

Il rompicapo più conosciuto al mondo non è tutelato

Bene, questo rompicapo, il rompicapo più conosciuto al mondo, da oggi non è più tutelato da brevetto o – per dirla più correttamente – tutelato da brevetto non lo è mai stato. Ecco perché.

L’azienda britannica Seven Towers, che detiene i diritti di proprietà intellettuale del Cubo di Rubik, aveva depositato un marchio registrato presso l’Ufficio per la proprietà intellettuale dell’Unione europea (Euipo) nel 1999.

Nel 2006 però l’azienda tedesca Simba Toys iniziava una battaglia legale alla base della quale vi era il fatto che la capacità di ruotare il cubo dovrebbe essere protetta da un brevetto e non da un marchio registrato.

Quali differenze tra brevetto e marchio registrato? 

La differenza tra i due istituti è fondamentale perchè mentre i marchi registrati offrono l’uso esclusivo e perpetuo di disegni, loghi, frasi e parole a chi detiene la proprietà intellettuale, invece i brevetti tutelano anche il funzionamento di un determinato oggetto o dispositivo (si perdoni ovviamente la semplificazione).

Secondo la Corte UE il produttore tedesco ha ragione, non vi è dunque alcuna esclusiva sulla rotazione dei quadrati – nonostante il marchio dell’azienda inglese sia effettivamente registrato.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI