Tech | Articoli

Ecco le password più usate nel 2016

24 Gennaio 2017 | Autore:


> Tech Pubblicato il 24 Gennaio 2017



Una ricerca condotta da Keeper Security ha rivelato le 25 password più utilizzate nel 2016: se la tua è tra queste forse è il caso di cambiarla.

Keeper Security è una società specializzata in sicurezza informatica e come ogni anno, ha pubblicato le password più usate nel 2016. Si tratta di un elenco di 25 password, le più comuni tra gli utenti presi a campione. La cosa che sorprende e preoccupa non è tanto quali password compaiono in questa particolare classifica, quanto la percentuale di utenti che ancora le utilizzano snobbando i rischi per la propria sicurezza.

La password «123456» non solo è al primo posto, cosa facilmente prevedibile, ma è utilizzata da ben il 17% delle persone. Inoltre le 25 password più comuni rappresentano ben il 50% delle password totali. La ricerca di Keeper Security è stata condotta prendendo in considerazione 10 milioni di password, che può ritenersi un campione sufficientemente valido.

Ma vediamo nello specifico quali sono le password di questa particolare classifica.

  1. 123456
  2. 123456789
  3. qwerty
  4. 12345678
  5. 111111
  6. 1234567890
  7. 1234567
  8. password
  9. 123123
  10. 987654321
  11. qwertyuiop
  12. mynoob
  13. 123321
  14. 666666
  15. 18atcskd2w
  16. 7777777
  17. 1q2w3e4r
  18. 654321
  19. 555555
  20. 3rjs1la7qe
  21. google
  22. 1q2w3e4r5t
  23. 123qwe
  24. zxcvbnm
  25. 1q2w3e

Nel caso la nostra password comparisse in questo elenco, è il segnale che il nostro account non è al sicuro e che conviene proteggerlo con una più complessa e meno comune. Un buon modo per testare la sicurezza della nostra vecchia password e di quella che eventualmente vogliamo usare per cambiarla è di servirsi di un tool online come password.kaspersky.com/it/.

Un altro strumento online molto valido per valutare la sicurezza di una password è www.passwordmeter.com. Oltre a fornire un punteggio sulla complessità, indica quali standard minimi sono rispettati e quali sarebbe meglio migliorare.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

2 Commenti

  1. ma chi ha scritto come ha saputo che le password usate dalle persone sono quelle?
    non dovrebbero essere invisibili?

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI