HOME Articoli

Lo sai che? Come spedire una raccomandata online?

Lo sai che? Pubblicato il 12 febbraio 2017

Articolo di




> Lo sai che? Pubblicato il 12 febbraio 2017

Addio file alla posta, addio spreco di tempo alla ricerca di un parcheggio: oggi basta un computer e una connessione internet e la raccomandata si può spedire online.

Nessuno spreco di tempo: niente ansia per non riuscire a trovare un parcheggio, niente code allo sportello, non ci si deve svegliare più col pensiero della raccomandata da spedire in giornata e del tempo che manca per andare alla posta. Basta un computer o un cellulare e una connessione internet: pochi click e la raccomandata è bella che spedita. Ma non è tutto: essa nasce digitale ma diventa cartacea perché è così che giunge al nostro destinatario. Non è uno scherzo! Vediamo come è possibile.

Raccomandata online: come funziona?

Senza muoversi da casa e comodamente seduti sul divano, spedire raccomandate direttamente dal computer ora è possibile: Poste Italiane provvederà alla stampa, all’imbustamento e alla consegna al destinatario. Il mittente potrà chiedere l’avviso di ricevimento (solo per destinazioni in Italia).

La ricevuta della spedizione elettronica ha lo stesso valore legale di quella rilasciata dall‘Ufficio Postale, in più il codice della raccomandata è riportato su ogni foglio del documento inviato e non solo sulla busta.

Il servizio, attivo 24 ore su 24, permette anche:

  • stampa in bianco e nero o a colori, fronte retro o solo fronte;
  • spedizioni verso l’estero;
  • monitoraggio della spedizione.

Raccomandata online: perché conviene?

Scegliere di spedire una raccomandata online conviene: è più comoda ed economica, dal momento che con la formula prepagata si risparmia il 60%, per le prime 5 ricariche, sulle attività di stampa e imbustamento. Si hanno, inoltre, a disposizione una serie di servizi aggiuntivi:

  • archivio: i dati delle spedizioni sono conservati per tre mesi;
  • rubrica online per memorizzare gli indirizzi dei destinatari e per creare liste di destinatari (massimo 200 indirizzi). Questi indirizzi sono sottoposti a un controllo per verificare che siano completi e che il cap sia corretto;
  • possibilità di inviare la stessa raccomandata a più destinatari, fino a un massimo di 200, con una sola operazione, inserendo gli indirizzi manualmente o utilizzando la rubrica.

Raccomandata online: come scriverla?

Il testo della raccomandata può essere inserito in tre modi:

  • scrivendo direttamente online mentre si è collegati al sito;
  • allegando uno o più file già preparati e salvati sul computer (fino a un massimo di18 fogli in formato A4 verticale, lasciando un centimetro per lato come margine di stampa);
  • scrivendo un testo e, in contemporanea (solo per aziende registrate online), allegando uno o più documenti già preparati.

Il file può essere in formato doc, docx, txt, tiff, xls, xlsx, rtf, pdf, jpg e avere una dimensione massima di 3 MB.

Una volta scritta, occorre inserire i destinatari e confermare la richiesta, procedendo con il pagamento. Se si è utenti registrati al sito delle Poste, nella bacheca della propria area personale, si troverà la ricevuta della spedizione con lo stesso valore legale di quella rilasciata dall‘Ufficio Postale.

Raccomandata online: quanto costa?

Il prezzo della raccomandata online varia in funzione del numero delle pagine del documento da inviare e della richiesta o meno del servizio accessorio di avviso di Ricevimento.

I titolari di Postaonline PMI possono pagare con:

  • carta di credito (circuiti Visa e MasterCard) dalle 00:15 alle 23:45 (tutti i giorni);
  • carta Postepay (titolari registrati al sito) dalle 00:15 alle 23:45 (tutti i giorni);
  • addebito su Conto BancoPosta con BancoPosta online dalle 6:00 alle 22:30 (tutti i giorni);
  • addebito su Conto BancoPostaImpresa con BancoPosta Impresa online dalle 6:00 alle 22:30 (tutti i giorni);
  • in modalità prepagata.

Nella propria area personale si troverà la fattura della spedizione.

I cliente contrattualizzati Postaonline Corporate possono pagare in post fatturazione.

Raccomandata online: come tracciare la spedizione?

Per conoscere lo stato della spedizione, si può procedere:

  • con Cerca Spedizioni inserendo il codice invio, senza interruzioni e senza trattino (ad esempio: 050000201242), riportato sulla ricevuta della spedizione;
  • telefonando al numero verde 160.000 e fornendo il codice invio;
  • controllando nell’archivio delle spedizioni;
  • con l’app Ufficio Postale direttamente sul cellulare tramite il servizio Cerca Spedizioni.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

3 Commenti

  1. A parte che funziona un giorno si e sette no, il servizio più affidabile che ci sia per spedire una raccomandata online è quello offerto da letterasenzabusta, dove puoi anche firmare digitalmente la raccomandata da spedire.

  2. A parte che il sito di poste italiane funziona un giorno si e sette no, il servizio più affidabile che ci sia per spedire una raccomandata online è quello offerto da letterasenzabusta, dove puoi anche firmare digitalmente la raccomandata da spedire.

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI