Tech Come ridurre lo spazio usato da WhatsApp sull’iPhone

Tech Pubblicato il 26 gennaio 2017

Articolo di




> Tech | Cos'è Tech? Pubblicato il 26 gennaio 2017

Con l’ultimo aggiornamento di WhastApp è stata introdotta una nuova modalità per la gestione dello spazio occupato nella memoria dell’iPhone.

Oramai WhatsApp ha sostituito i classici sms per comunicare con gli altri. Si creano gruppi di amici con cui ogni mattina ci si dà il buon giorno scambiandosi foto, video, e altro. Ma c’è anche chi lo usa a lavoro per aggiornarsi sui progetti che si seguono in team.

Con WhatsApp non si scambiano più quindi solo semplici messaggi di testo, ma contenuti di ogni genere, come foto, video e messaggi vocali utili quando si hanno le mani impegnate e non si può digitare sulla tastiera. Il fatto è che non si tratta di una o due foto: a fine giornata si possono inviare e ricevere decine se non centinaia di contenuti multimediali. E senza accorgercene, in poco tempo la memoria del nostro iPhone potrebbe esaurirsi.

Il telefonino prodotto dalla Apple non consente di aggiungere una scheda di memoria per espanderne la capacità. E visto che la casa di Cupertino si fa pagare più di ogni altro i suoi dispositivi, molti per non rinunciare al loro sogno propendono per i modelli di capacità inferiore.

Sono in tanti così a ritrovarsi con un iPhone da 16 o al massimo 32 GB di memoria, spazio che deve essere usato per tutto: per le app, le foto, i video, la musica e naturalmente per WhatsApp. E non ci vuole davvero molto a consumare questo spazio se scambiamo molti messaggi con contenuti multimediali.

Se quindi la memoria del nostro iPhone è piena, molto probabilmente la causa è proprio di WhatsApp. Ma con l’ultimo aggiornamento rilasciato in questi giorni, l’app di messaggistica di Facebook ci permette di gestire in modo molto più semplice lo spazio occupato sul melafonino.

Per accedere al nuovo pannello di gestione tocchiamo il tasto Impostazioni, andiamo in Utilizzo dati e archivio e poi selezioniamo Utilizzo archivio. Ci troveremo di fronte una nuova schermata in cui saranno elencate tutte le conversazioni e il relativo spazio occupato in memoria. In cima sono messe quelle che occupano più spazio.

La cosa più interessante di questo aggiornamento è che possiamo scegliere il tipo di dati da cancellare. Toccando la voce Cancella chat possiamo scegliere quali elementi cancellare. Possiamo ad esempio conservare le foto ed eliminare solo i video o le gif. In questo modo libereremo spazio senza perdere le cose che sono importanti per noi.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI