Tech | Articoli

Come dettare un testo al computer

30 gennaio 2017 | Autore:


> Tech Pubblicato il 30 gennaio 2017



Se sei impossibilitato a digitare sulla tastiera per qualsiasi motivo, ecco alcune soluzioni gratuite per poter dettare a voce i documenti al computer.

A chi non è mai capitato di rompersi un braccio e di essere impossibilitato a digitare sulla tastiera per un certo periodo di tempo? Che si tratti di un infortunio temporaneo o permanente, l’impossibilità ad utilizzare le mani potrebbe compromettere molte delle nostre attività lavorative.

Oggi i computer sono molto più intelligenti rispetto al passato. Sono dotati di assistenti virtuali in grado di farci trovare le cose che ci servono semplicemente pronunciandole a voce. Chi non ha chiesto a Cortana che tempo farà domani? Chi non ha fatto una ricerca su internet utilizzando l’assistente vocale di Google?

Questi sistemi sono talmente intelligenti da essere in grado di interpretare cosa vogliamo utilizzando un linguaggio naturale. Non dobbiamo usare i comandi specifici ma possiamo parlargli come se fossero delle persone normali. Eppure ancora non sono in grado di farci dettare un testo su un documento o almeno questa funzione non è ancora presente nativamente per la lingua italiana.

Spulciando su internet si trovano diversi software di riconoscimento vocale commerciali, ma ce ne sono anche diversi altri gratuiti e altrettanto validi. Il primo di cui voglio parlare è Online Dictation. Si tratta di un servizio online che si può utilizzare direttamente dal browser. Non occorre quindi scaricare e installare alcun programma sul computer ed è semplice e immediato.

Per usarlo dobbiamo recarci col browser Chrome su dictation.io: con altri browser al momento non funziona. Questo servizio utilizza lo stesso motore di riconoscimento vocale di Google trasformando in testo quello che pronunciamo a parole. Supporta diverse lingue tra cui arabo, cinese, spagnolo, francese, tedesco, italiano, malese, indonesiano e altro ancora. La prima cosa da fare quindi è scegliere la lingua con la quale si vuole dettare dal menu a tendina presente in basso alla pagina.

Dopo averlo fatto clicchiamo sul tasto Start dictation e iniziamo a dettare il testo usando un linguaggio molto naturale. Al termine della dettatura clicchiamo su Stop listening. Col tasto Clear possiamo ripulire la pagina, con Save salviamo quello che abbiamo dettato in un file di testo e con Copy possiamo copiare il testo e incollarlo successivamente in un altro documento come può essere un file di Word, una email o altro ancora.

In alternativa possiamo utilizzare Google Documenti, l’editor di testi di BigG che è possibile raggiungere da docs.google.com e che ci permette di installare alcuni componenti aggiuntivi per aggiungere altre funzioni. Uno di questi è Speech Recognition che ci consente appunto di dettare il testo nei documenti. Per installarlo creiamo un nuovo documento, andiamo nel menu Componenti aggiuntivi, selezioniamo la voce Installa componenti aggiuntivi e usando il campo di ricerca troviamo Speech Recognition.

Dopo averlo installato, da Componenti aggiuntivi clicchiamo su Speech Recognition e selezioniamo Config per configurarlo. Clicchiamo quindi su Start per avviarlo. Scegliamo quindi la lingua da usare per il riconoscimento vocale e premiamo Inizio. Potrebbe essere richiesta l’autorizzazione per accedere al microfono.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI