Diritto e Fisco | Articoli

Quali sono i premi per i dirigenti Agenzia delle Entrate?

24 Febbraio 2017
Quali sono i premi per i dirigenti Agenzia delle Entrate?

Che percentuale spetta ai dirigenti dell’Agenzia delle Entrate per gli accertamenti e in base a quale normativa specifica competono tali premi?

L’Amministrazione Finanziaria (Af) stanzia annualmente, a favore dei propri dipendenti, somme che derivano da diverse e numerose fonti. Questi stanziamenti, dal 2004 in avanti entravano a far parte di un fondo denominato Fondo Unico di Amministrazione – Fua, oggi confluito in un altro fondo denominato Fondo per le Politiche di Sviluppo delle Risorse Umane e per la Produttività – Fpsrup. Questo ultimo fondo viene utilizzato per incentivare le risorse umane. Le risorse che servono per alimentarlo derivano da numerose fonti, interne ed esterne all’Af, ma quella che interessa per la risposta al quesito è determinata sulla base della Legge Finanziaria 2004. La norma specifica che prevede incentivi per i dirigenti della Af basati sugli accertamenti è l’articolo 3, comma 165, lettera a). Il premio incentivante è calcolato sulla base delle somme riscosse in via definitiva correlabili ad attività di controllo fiscale.

Resta l’incertezza sulla percentuale che annualmente il ministero dell’Economia e delle Finanze stabilisce per l’assegnazione del riscosso in via definitiva da utilizzare come risorsa per l’incentivazione del personale. Alcune fonti parlano di percentuali molto basse, comunque sotto l’1% annuo. Invece, in termini assoluti, l’importo stanziato a detto titolo, al momento della prima costituzione del fondo, è di € 33.817.856 al lordo degli oneri riflessi; € 25.484.443 al netto degli oneri riflessi.

Articolo tratto da una consulenza del dr. Mauro Finiguerra


note

[1] L. n. 350 del 24.12.2003.


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube