Tech Come inviare file molto grandi in modo anonimo

Tech Pubblicato il 9 febbraio 2017

Articolo di




> Tech | Cos'è Tech? Pubblicato il 9 febbraio 2017

Vediamo come inviare file molto grandi a qualcuno usando il browser, senza dover installare altri programmi e senza che vengano salvati su altri server.

Quando dobbiamo inviare file molto grandi che superano le dimensioni consentite dagli allegati delle email, spesso ricorriamo a servizi online come ad esempio WeTransfer. Questi servizi salvano sui loro server i file che dobbiamo inviare e forniscono il link che dovrà usare il destinatario per scaricarli.

Di solito i file vengono salvati sui server per una o due settimane prima di essere cancellati. In questo lasso di tempo però non sappiamo cosa potrebbe succedere: qualcuno ad esempio potrebbe riuscire a recuperare il link da cui scaricarli. Potrebbe quindi essere pericoloso se si tratta di file personali o in qualche modo compromettenti.

Problemi che non si pongono usando il sevizio StreamBIN. A differenza di WeTransfer, quando si invia un file a un’altra persona attraverso il browser, viene stabilita una connessione diretta tra chi invia e chi riceve e quindi non vi è un passaggio attraverso altri server se non per trasmettere blocchi di dati grezzi. Il file risiede solo sul nostro computer e viene trasmesso in streaming al pc dell’altra persona. Il tutto senza poi dover creare alcun account e senza dover installare nulla. Quando chiudiamo il browser o aggiorniamo la pagina, il file non è più disponibile e non ne rimane traccia da altre parti.

Per usarlo dobbiamo recarci col browser su streambin.pl. Clicchiamo quindi sul tasto Select file per selezionare il file che vogliamo inviare o trasciniamolo sul riquadro presente nella pagina. Fatto ciò, ci verrà fornito un url accanto al nostro file che dobbiamo comunicare, via email o con un messaggio, all’altra persona.

Quando l’altra persona andrà col browser sull’indirizzo che gli abbiamo comunicato e inizierà a scaricare il file, sul nostro pc viene avviato l’upload (non prima) e potremo monitorare lo stato del trasferimento. Come detto, l’invio dei file avviene in modo diretto dal nostro computer a quello dell’altra persona, senza che vengano salvati su altri server.

Affinché il trasferimento possa essere portato a termine è importante non chiudere la pagina del browser e farlo solo al completamento. Possiamo anche aggiungere più di un file e, utilizzando il browser Chrome, potremo anche caricare intere cartelle.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI