Tech | Articoli

Come salvare sul pc tutti i messaggi postati su Twitter

19 Febbraio 2017 | Autore:
Come salvare sul pc tutti i messaggi postati su Twitter

Possiamo scaricare facilmente tutti i vecchi tweet postati su Twitter per conservarli per sempre anche se decidiamo di chiudere il nostro account.

Può capitare di voler abbandonare Twitter, magari perché stufi dei soliti commenti offensivi. Una delle critiche maggiori mosse a questa piattaforma è proprio quella di non riuscire a mettere un blocco efficiente a chi ne fa un uso negativo. Prima di cancellare il nostro account sulla piattaforma di microblogging, possiamo salvarci tutta la cronologia dei nostri tweet, magari per conservare qualche ricordo o perché non si sa mai, un giorno potrebbero anche tornarci utili.

Forse molti non lo sanno, ma Twitter ci viene in aiuto perché ha proprio la funzione che fa per noi e non dobbiamo ricorrere ad altri programmi. Dopo aver eseguito l’accesso, clicchiamo sull’immagine del nostro profilo in alto a destra e selezioniamo Impostazioni.

Scorriamo la pagina fino in fondo e nella sezione Contenuti clicchiamo sul pulsante Richiedi il tuo archivio. Si aprirà quindi una piccola finestra che ci notifica che la nostra richiesta è stata ricevuta. Facciamo clic su Chiudi e attendiamo con calma.

Dopo un po’ di tempo, possono passare minuti o anche ore, riceveremo da Twitter una email all’indirizzo di posta elettronica indicato nel nostro account che ci informerà che il nostro archivio è pronto. Per scaricarlo sul nostro computer facciamo clic sul pulsante Scarica ora. Si aprirà una pagina del browser in cui è presente il tasto Scarica. Cliccandoci sopra verrà avviato il download.

L’archivio di tutti i nostri post è in un file .zip. Dobbiamo quindi decomprimerlo in una cartella del nostro computer. All’interno troveremo una serie di file e cartelle. Per consultare tutti i nostri vecchi tweet dovremo fare doppio clic sul file index.html.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube