Tech Pubblicare offerte di lavoro su Facebook

Tech Pubblicato il 16 febbraio 2017

Articolo di




> Tech | Cos'è Tech? Pubblicato il 16 febbraio 2017

Facebook lancia una nuova funzione per consentire alle aziende di pubblicare offerte di lavoro e reclutare facilmente nuovo personale.

Il social network di Mark Zuckerberg potrebbe togliere una grossa fetta di business a LinkedIn visto che ha appena reso disponibile negli Stati Uniti e in Canada una nuova funzione che consente alle aziende di pubblicare offerte di lavoro su Facebook.

Facebook sta lavorando già da tempo a nuove funzioni per facilitare i contatti tra aziende e il miliardo di utenti che visitano le pagine ogni mese e sono già in tanti che sfruttano queste connessioni per offrire e trovare lavoro. La nuova funzione introdotta dal social network mira a prendere più semplice il contatto tra offerta e candidati.

Da oggi un’azienda può facilmente pubblicare offerte di lavoro su Facebook inserendole direttamente sulla propria pagina. Poi gli altri utenti che vogliono candidarsi, potranno visualizzare e trovare le offerte sul loro diario o nei loro segnalibri.

È molto più semplice per l’amministratore della pagina creare una nuova offerta di lavoro e poi comunicarla all’enorme platea dei candidati presenti su Facebook. Una volta cliccato sul tasto per aggiungere l’offerta, si apre una scheda in cui è possibile indicare la posizione che si sta cercando, la località, la paga, il tipo di contratto ed eventualmente integrare le caratteristiche che deve avere il candidato.

Una volta che l’offerta di lavoro è stata pubblicata, sarà disponibile per 30 giorni e i candidati potranno mettersi in contatto con l’azienda direttamente attraverso l’app per smartphone.

Le aziende hanno accolto favorevolmente questa nuova opportunità in quanto rende la ricerca del personale molto più semplice e più veloce rispetto alle classiche piattaforme di offerta di lavoro che ci sono sul web. Quando l’offerta viene visualizzata sul telefonino, il candidato non deve far altro che cliccare sul tasto Apply now per inviare la propria candidatura. Si aprirà una nuova schermata dove saranno già precaricate alcune informazioni relative al proprio profilo, che comunque potranno essere modificate e integrate prima di inviare la candidatura.

Come detto, questa nuova funzione per ora è disponibile solo negli Stati Uniti e in Canada: Facebook non ha fatto sapere quando e se verrà rilasciata anche negli altri Paesi. Si tratta comunque dell’ennesimo tentativo di Facebook di allargare il proprio mercato entrando in competizione con altre piattaforme come LinkedIn che sicuramente non la prenderanno bene.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI