Tech Come ruotare un video su Facebook

Tech Pubblicato il 17 febbraio 2017

Articolo di




> Tech | Cos'è Tech? Pubblicato il 17 febbraio 2017

Vediamo come pubblicare su Facebook o altri siti un video orientato nel modo giusto sia dal computer che dallo smartphone.

Abbiamo caricato un video su Facebook e non risulta orientato nel modo corretto? È un problema che ci può capitare soprattutto con alcune applicazioni che consentono di registrare video dal telefonino. In genere quando carichiamo un filmato su Facebook o su altre piattaforme online, questo viene automaticamente pubblicato nel verso corretto.

A volte però il video potrebbe essere messo in verticale quando invece sarebbe dovuto essere orizzontale o viceversa. Se è capitato anche a noi un problema del genere, non disperiamo: di seguito vedremo come ruotare un video su Facebook e altri siti in modo semplice e veloce.

Se il video si trova sul nostro telefonino e vogliamo caricarlo su Facebook o un altro sito, prima di farlo possiamo correggerne l’orientamento utilizzando una qualsiasi applicazione di editing video. La più semplice e immediata è Google Foto che possiamo installare su un qualsiasi smartphone Android o iOS.

Apriamo quindi Google Foto, selezioniamo il video che vogliamo ruotare e avviamone la riproduzione. Tocchiamo quindi il tasto Modifica in basso (quello con la matita tanto per intenderci) per accedere alla finestra di editing.

Da qui possiamo tagliare la clip o anche ruotarla. Ad ogni tocco sul tasto Ruota il video sarà ruotato di 90 gradi. Quando si trova nel verso corretto, tocchiamo Salva e carichiamolo su Facebook o dove vogliamo.

Se invece vogliamo ruotare un video su Facebook dal computer, possiamo servirci del programma gratuito Free Video Flip and Rotate. Avviamolo e andiamo in File/Aggiungi file per caricare il nostro video.

Utilizzando i pulsanti presenti in basso possiamo ruotare il nostro video verso destra, verso sinistra o anche capovolgerlo, sia orizzontalmente che verticalmente. Dal menu a tendina in basso possiamo anche scegliere il formato finale in cui convertirlo. Una volta che tutto è pronto, clicchiamo sul pulsante Salva.

Si aprirà quindi una nuova finestra che ci permetterà di selezionare le impostazioni per il formato scelto come la risoluzione e la qualità dell’audio. Clicchiamo su Continue e attendiamo che la conversione sia portata a termine. Il video sarà automaticamente salvato nella cartella Video di Windows e potremo caricarlo su Facebook o su qualsiasi altro sito.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI