Diritto e Fisco | Articoli

Albo dei Cassazionisti: fino a quando valgono le vecchie regole?

12 marzo 2016


Albo dei Cassazionisti: fino a quando valgono le vecchie regole?

> Diritto e Fisco Pubblicato il 12 marzo 2016



Avvocati: fino a quando ci si può iscrivere all’albo dei cassazionisti senza sostenere corsi o esami?

L’articolo 22, comma 4 della legge n. 247 del 2012 stabilisce che possono chiedere l’iscrizione nell’albo dei patrocinanti davanti alle giurisdizioni superiori coloro i quali maturino i requisiti secondo la previgente normativa entro tre anni dalla data di entrata in vigore della presente legge e quindi entro il 02.02.2016 essendo tale legge, pubblicata in Gazzetta Ufficiale il 18.01.2013, entrata in vigore in data 02.02.2013.

Essendo il lettore iscritto all’Albo degli Avvocati dal 14.01.2004 maturerà i requisiti per chiedere l’iscrizione in questione il 14.01.2016; data antecedente, seppur di poco, a quella del 02.02.2016 stabilita dalla citata norma transitoria. Per questo motivo potrà di certo richiedere l’iscrizione nell’albo dei patrocinanti davanti alle giurisdizioni superiori secondo la previgente normativa. Per eccesso di scrupolo potrebbe essere opportuno e consigliabile adottare l’unica cautela di presentare la richiesta dopo il 14.01.2016 ma comunque entro e non oltre il 02.02.2016 in modo tale da cristallizzare così in maniera definitiva la sua posizione che potrà poi seguire la procedura prevista dalla normativa pregressa.

Articolo tratto da una consulenza dell’avv. Alessandro Marescotti

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI