Diritto e Fisco | Articoli

Fondo patrimoniale non annotato nei pubblici registri non opponibile ai creditori

2 Novembre 2012
Fondo patrimoniale non annotato nei pubblici registri non opponibile ai creditori

Il fondo patrimoniale è opponibile ai creditori ipotecari solo se annotato nei registri di stato civile.

Per poter opporre il fondo patrimoniale ai creditori muniti di ipoteca è necessario che esso sia annotato nei registri di stato civile; non è quindi sufficiente che esso sia stato semplicemente trascritto nei registri dei beni immobili.

Lo ha chiarito, di recente, la Corte di Appello di Roma. La sentenza [1] ricorda che la trascrizione ha solo una funzione di pubblicità notizia e non può sopperire al difetto di annotazione nei registri dello stato civile. Quest’ultimo adempimento, infatti, non ammette deroghe.

È pertanto del tutto irrilevante che i creditori abbiano comunque avuto conoscenza della costituzione del fondo patrimoniale per altre vie. Anche infatti se questi ne erano consapevoli, il vincolo non può essere loro opposto in ogni caso.


note

[1] Corte App. Roma, sent. n. 2348 del 3 maggio 2012.


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube