Business | Articoli

Lotteria scontrini: vincere facile pagando col bancomat

28 Novembre 2016
Lotteria scontrini: vincere facile pagando col bancomat

Perchè pagare con il bancomat? Perchè potresti vincere alla lotteria. Ecco come funziona il meccanismo.

Pagare con il bancomat conviene, hai più possibilità di vincita. Dove? Ci si chiederà, nella nuovissima lotteria antievasione.

Nella legge di stabilità – o meglio nel decreto fiscale ad essa collegate – è stata inserita la cosiddetta lotteria degli scontrini, un meccanismo premiale per facilitare la compliance del cliente e ridurre l’evasione.
Sui dettagli della lotteria, vi invitiamo a leggere Scontrini fiscali: ti piace vincere facile?.

Una possibilità di vincita aumentata del 20% se le transazioni anzichè essere effettuate in contanti sono effettuate attraverso metodi di pagamento elettronico, dunque con carte di credito e bancomat.

Questa una delle ultime novità inserite nel decreto fiscale.

Da quando parte la lotteria degli scontrini?

La lotteria degli scontrini, ribattezzata “lotteria antievasione” partirà in via sperimentale dal 1 marzo 2017.

Per poter partecipare alla lotteria sarà necessario che l’acquirente trasmetta i propri dati fiscali al commerciante, consegnando il codice fiscale al momento del pagamento, un po’ come avviene per gli acquisti in farmacia.

A sua volta il commerciante dovrà poi inviare i dati al Fisco per via telematica.

La possibilità di accedere all’estrazione è valida naturalmente non solo a chi chiede scontrino e ricevuta ma anche per chi richiede la fattura.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

1 Commento

  1. altra promozione al “gioco” legale.

    quello che non torna sono le maggiori commissioni che riceveranno le banche all’aumentare delle transazioni elettroniche, commissioni che però sono a carico, non del consumatore, ma a carico degli esercenti.

    Altro favore alle banche e al gioco legalizzato

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube