Business | Articoli

Concorso cancellieri: pubblicato il bando per 800 posti

27 novembre 2016 | Autore:


> Business Pubblicato il 27 novembre 2016



Dettagli, requisiti e scadenze per partecipare al concorso di 800 posti a cancelliere e il link diretto alla Gazzetta ufficiale.

Nella Gazzetta Ufficiale dello scorso 22 novembre, il bando per 800 posizioni di cancelliere presso il Ministero della Giustizia è stato finalmente emanato. Per la precisione la posizione è oggi definita come “Assistente giudiziario, Area funzionale seconda, fascia economica F2”.

Ecco i requisiti per effettuare la candidatura, le prove e i riferimenti al bando ufficiale.

Requisiti di accesso bando cancellieri 2016

Per poter partecipare al bando per cancellieri 2016 è necessario possedere dei requisiti generali, che sono i seguenti:

  • diploma di istruzione secondaria di secondo grado quinquennale o altro diploma dichiarato equipollente o equivalente dalle competenti autorità, oppure titolo di studio superiore, riconosciuto ai sensi della normativa vigente;
  • età non inferiore a diciotto anni;
  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • idoneità fisica all’impiego, da intendersi per i soggetti con disabilità come idoneità allo svolgimento delle mansioni di assistente giudiziario di cui al vigente ordinamento professionale;
  • qualità morali e di condotta di cui all’art. 35 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165.

Tirocini negli uffici giudiziari, stage e periodi di perfezionamento (non cumulabili) costituiscono un vantaggio in fase di valutazione dei titoli per definire eventuali parità di merito.

Questi requisiti vanno posseduti al momento della prova. L’ammissione alla prova preselettiva viene effettuata a prescindere dal possesso di tali requisiti, che viene verificato solo successivamente.

Nel caso in cui l’amministrazione verifichi l’assenza di uno dei requisiti sopra citati, può procedere da subito all’esclusione.

Presentazione della candidatura bando Assistenti Giudiziari

Per presentare la candidatura è fondamentale l’uso del form telematico predisposto sul sito del ministero della giustizia.

La domanda sarà accessibile sino alla data di scadenza e potranno essere inviate anche più di una domanda, in quei termini, fermo restando che quella valida sarà l’ultima effettuata in ordine di tempo.

Prove d’esame bando 800 cancellieri

Le prove d’esame si distinguono in 2 prove scritte, una prova orale, eventualmente precedute da una prova preselettiva qualora il numero di domande sia molto alto.

Vediamole nel dettaglio.

Bando Cancellieri, materie e modalità prove scritte

Le prove scritte si svolgeranno in 150 minuti con 60 domande per ciascuna prova.

Si tratterà di prove consecutive per le quali si avranno nella prima 60 domande a risposta multipla, aventi ad oggetto elementi di diritto processuale civile, mentre nella seconda 60 domande a risposta multipla, aventi ad oggetto elementi di diritto processuale penale.

  • Ad ogni risposta esatta verrà attribuito il punteggio positivo di 0,50;
  • ad ogni risposta errata o multipla verrà attribuito il punteggio negativo di 0,15;
  • alle risposte omesse non verrà attribuito alcun punteggio.

A ciascuna delle prove sarà assegnato un punteggio massimo di 30 punti.

Le prove si intendono superate dai candidati che abbiano riportato una votazione di almeno 22,5/30 per ciascuna di esse.

Per le prove scritte, consecutive, si avrà a disposizione un totale di 150 minuti di tempo.

Bando cancellieri: prova orale

Nella prova orale verrà valutata anche la conoscenza della lingua straniera e quella informatica, oltre a verificare ulteriormente la conoscenza delle materie delle prove scritte.

Bando cancellieri: prova preselettiva

L’intero percorso sarà preceduto da una prova preselettiva con domande a risposta multipla vertenti su tematiche di diritto pubblico e amministrativo nel caso in cui il numero di domande sia superiore a 5 volte i posti messi a concorso.
Come sempre avviene in questi casi, la prova preselettiva non concorre al punteggio finale.
Saranno ammessi a sostenere le prove scritte i primi 3.200 candidati.

01 | Accedi alla versione ufficiale del bando per 800 cancellieri.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI