Business | Articoli

Cos’è il Sismabonus e verrà confermato?

5 Dicembre 2016
Cos’è il Sismabonus e verrà confermato?

Il Sismabonus, cos’è e come funziona, da quando dovrebbe partire: i rischi di approvazione con la legge di stabilità 2017

La crisi di governo apertasi in queste ore ha determinato un clima di incertezza relativamente alla legge di stabilità 2017 e alle possibilità di conferma dei bonus fiscali relativi alla ristrutturazione edilizia.

Uno di questi bonus, nuovo nato per il 2017, è il Sismabonus. Vediamo di cosa si tratta.

Sismabonus: 5 anni per adeguare al rischio sismico 

Il cosiddetto Sisma-bonus ha un orizzonte temporale di cinque anni. Si tratta di un bonus ulteriore rispetto al normale bonus ristrutturazioni, che riguarda gli interventi di miglioramento che permettano la risalita di almeno due classi di rischio su una scala di rischio sismico che ancora deve essere vagliata.

Quanto vale il sisma bonus?

Il limite è di 96mila euro annue e la detrazione è valida sia sulla prima casa, sia sulla seconda, nonché nelle attività produttive rientranti in zone sismiche 1 e 2.

Si parte dalla detrazione del 50%, ma si può arrivare sino all’85% per i condomini, e all’80% per abitazioni singole qualora gli interventi di miglioramento facciano salire di 2 classi di rischio, secondo le linee guida che metterà a punto il Ministero delle Infrastrutture (leggi Classificazione antisismica: presto al via, ecco come funzionerà).

Chi sale di una sola classe potrà comunque recuperare il 75% della spesa e il 70% per abitazioni singole.

Verrà confermato il sismabonus?

Con la crisi di governo sono a rischio gli incentivi relativi alla ristrutturazione edilizia, la legge che difatti aveva già ottenuto le conferme alla Camera è attesa ora all’approvazione in commissione Bilancio al Senato nelle prossime ore.

La volontà del Presidente Mattarella di mantenere in vita il Governo per garantire l’approvazione della legge di stabilità lascia ben sperare, inoltre la rilevanza di questo genere di incentivi a seguito degli eventi calamitosi di questi mesi dovrebbe rassicurare sulla presenza della misura nel 2017.

Vi terremo aggiornati sugli sviluppi.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube