Tech Capire l’importanza di un messaggio dal tipo di vibrazione

Tech Pubblicato il 14 marzo 2017

Articolo di




> Tech | Cos'è Tech? Pubblicato il 14 marzo 2017

Puoi capire se un messaggio è importante e merita attenzione dal tipo di vibrazione ed evitare di guardare continuamente la notifica sullo schermo.

C’è un modo per capire l’importanza di un messaggio dal tipo di vibrazione e quindi senza dover guardare lo schermo del telefonino. La situazione tipica è che quando riceviamo una notifica, prendiamo lo smartphone per guardare il display e così capire di che si tratta. Se però ci troviamo in una riunione o se siamo impegnati a fare altro, potrebbe essere inopportuno guardare costantemente lo schermo del telefonino.

Grazie a un’app per Android come Converbration possiamo capire il tipo di messaggio e la sua importanza in base alla vibrazione. In questo modo distoglieremo l’attenzione da quello che stiamo facendo solo quando si tratta di cose realmente importanti. Un’app davvero geniale e molto utile, in grado di riconoscere il contesto e il contenuto di un messaggio, che si tratti di un semplice sms o di un’applicazione di messaggistica come WhatsApp.

Una volta installata l’app Converbration, dobbiamo innanzitutto disabilitare le notifiche con vibrazione dall’app di messaggistica in modo da ricevere solo quelle provenienti appunto da Converbration. Dobbiamo, invece, mantenere le notifiche dei messaggi in entrata sul display del telefonino.

Fatto ciò, avviamo Converbration. Un piccolo wizard ci guiderà alla configurazione iniziale durante la quale, toccando il tasto Attiva, potremo consentire l’accesso alle notifiche all’applicazione dalle impostazioni di sistema del nostro telefonino Android. Completiamo quindi il wizard dando all’applicazione il permesso di interagire con l’app di messaggistica.

Il passo successivo consisterà nell’impostare l’app che viene utilizzata per gli sms e quella di messaggistica: possiamo usare Converbration con WhatsApp, Facebook Messenger e molte altre.

Quando abbiamo completato la configurazione iniziale, passiamo alle impostazioni relative al tipo di vibrazioni che vogliamo ricevere. Toccando il tasto Opzioni dalla schermata principale possiamo innanzitutto impostare lo stile di vibrazione.

In Cose da ignorare invece possiamo scegliere quali messaggi silenziare, ovvero quelli che sono poco importanti o fastidiosi.

In Contesto dei messaggi possiamo scegliere un tipo di vibrazione in base al contenuto del messaggio: Converbration ha un sistema intelligente in grado di riconoscere quello di cui si parla nel messaggio e così di assegnargli una vibrazione personalizzata.

Infine si possono creare filtri per parole specifiche e impostare la Modalità sonno che disattiva le notifiche in un determinato periodo di tempo lasciandoci la possibilità di mantenere comunque quelli urgenti.

Converbration è una di quelle app davvero utili che ci permettono di rimanere connessi con le nostre app di messaggistica senza essere invasi da notifiche inutili e fastidiose.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI