Tech Come trovare l’autore di un post su un blog

Tech Pubblicato il 16 marzo 2017

Articolo di




> Tech | Cos'è Tech? Pubblicato il 16 marzo 2017

A volte è facile imbattersi su internet in articoli non firmati ma con alcuni semplici trucchi possiamo provare a recuperare il nome dell’autore.

Capita che ci si imbatta in un blog di cui non si conosce il nome dell’intestatario e di chi scrive gli articoli perché magari vuole mantenere l’anonimato o non si vuole assumere la responsabilità di quello che pubblica. Attraverso alcuni trucchi, però, possiamo trovare l’autore di un post su un blog così come chi ha registrato il dominio.

Per trovare chi ha registrato il dominio di un blog, si può usare un servizio online come http://whois.domaintools.com/. Basta recarsi sulla pagina del servizio, inserire l’url del blog nel campo al centro e cliccare sul tasto Search. Al passo successivo potrebbe essere richiesto di risolvere un captcha per dimostrare di essere una persona reale.

Si aprirà quindi una nuova pagina con una serie di informazioni circa il sito di cui abbiamo fatto la ricerca. Da qui si potrebbe recuperare l’intestatario del dominio, il Paese in cui sono presenti i server, l’anno di registrazione e molto altro ancora.

Oltre all’intestatario del blog, si potrebbe voler recuperare il nome dell’autore di un determinato post. Capita, infatti, che molti non vengano firmati e che quindi non sia visibile il nome di chi lo ha scritto e pubblicato. In questo caso andare col browser sulla pagina dell’articolo e premere il tasto F12. Si aprirà quindi un pannello con alcune stringhe di codice che potrebbero sembrarci indecifrabili.

Premere quindi la combinazione Ctrl+F per aprire il campo di ricerca. Immettere la parola author e premere Invio. Verrà quindi eseguita una ricerca nel codice per cercare l’autore dell’articolo e se siamo fortunati, potremo visualizzarne nome e cognome.

Attraverso questi piccoli trucchi possiamo provare a risalire all’autore di un blog, ma non sempre è possibile. Non funzionano ad esempio per i blog privati o può essere che chi si nasconde dietro al sito abbia utilizzato nomi e dati falsi.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI