Business | Articoli

IVA per cassa e IVA di gruppo: dimissioni, cosa cambia?

9 Dicembre 2016
IVA per cassa e IVA di gruppo: dimissioni, cosa cambia?

Ci sono cambiamenti nei regimi di IVA per cassa per le piccole partite IVA e per le grandi aziende nel nuovo regime di IVA di gruppo? Ecco i dettagli.

Il governo prima di dare le dimissioni aveva impostato in legge di stabilità la possibilità di introdurre l’IVA per cassa per le Partite IVA e impostare il cambiamento delle regole di applicazione dell’IVA di gruppo.
Le dimissioni evidentemente pongono alcuni problemi operativi, tuttavia non tanti quanti ci si potrebbe attendere, vediamo i dettagli.

Subito in vigore l’IVA per cassa

L’IVA per cassa ovvero la possibilità per le piccole partite IVA – e non solo per i professionisti – di pagare l’IVA solo al momento della ricezione del pagamento – e non in ragione della semplice emissione della fattura – è nel suo piccolo una rivoluzione, perchè permette di ridurre l’annoso problema in base al quale i beni e i servizi resi e per i quali non si è ricevuto il pagamento erano fonte di ulteriore disagio per il piccolo imprenditore. Questi difatti non solo appunto non riceveva il pagamento nei termini prestabiliti, ma doveva anche anticipare l’IVA non ancora percepita dal compratore.
Questa misura è direttamente operativa nella legge di stabilità 2017, che come è noto a seguito delle dimissioni del governo, è passata al Senato nella versione già approvata alla Camera.
Il contribuente potrà optare per il nuovo regime di IVA per cassa per un minimo di tre anni.

IVA di gruppo, in attesa di conferme operative

Anche il regime dell’IVA di gruppo, per le imprese più grandi, viene confermato nell’impianto legislativo della legge di stabilità. Tuttavia per avere specifici dettagli sull’operatività della misura si dovrà attendere in questo caso un decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze.
Non è detto che questo rientri nell’ordinaria amministrazione della quale l’attuale governo dimissionario si dovrà occupare, se dunque state pensando ad applicare il nuovo regime dal nuovo anno potreste dover ripensare le vostre priorità. Ecco un approfondimento nel quale vi abbiamo dato i dettagli sul nuovo regime: Cos’è l’IVA di gruppo? Come si paga? Le novità dal 2018.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube