Tech | Articoli

Come impedire il tracciamento delle email

20 Marzo 2017 | Autore:
Come impedire il tracciamento delle email

Ecco alcuni sistemi veloci per impedire che gli altri sappiano quando leggiamo un messaggio di posta elettronica sul computer e sullo smartphone.

Abbiamo visto in questo articolo come ci siano degli strumenti che consentono di tracciare le email e sapere quando vengono lette. Strumenti come questi funzionano inserendo un’immagine nel corpo del messaggio che quando viene visualizzata, automaticamente lo notifica al servizio di tracciamento.

In questo modo il mittente può sapere quando abbiamo letto il suo messaggio e anche altre informazioni come ad esempio il posto in cui ci troviamo in quel momento. Può capitare, però, di non voler far sapere che abbiamo letto il messaggio, magari solo per prenderci un po’ di tempo prima di rispondere.

In questo caso, se usiamo come client di posta elettronica Gmail possiamo installare l’estensione PixelBlock per Chrome. Questa piccola estensione è in grado di rilevare e bloccare i sistemi di tracciamento presenti all’interno di un messaggio. Dopo averla installata, è già attiva e pronta a svolgere il suo compito.

Quando apriamo in Gmail un messaggio in cui è presente un sistema di tracciamento, vedremo comparire in alto un occhio sbarrato. Questo ci notifica che PixelBlock ha rilevato il sistema di tracciamento e lo ha bloccato. Passando il puntatore del mouse sull’icona è anche possibile scoprire il sistema di tracciamento utilizzato dal mittente.

Un altro sistema per impedire la notifica di lettura è prevenire il caricamento delle immagini nel client di posta. Se leggiamo la posta con l’applicazione Mail dell’iPhone, andiamo in Impostazioni, tocchiamo Mail e deselezioniamo l’opzione Carica immagini.

Se invece leggiamo la posta elettronica su un dispositivo Android, avviamo l’applicazione Gmail, tocchiamo l’icona con le tre linee in alto a sinistra e andiamo in Impostazioni. Selezioniamo quindi il nostro account di posta elettronica, scorriamo fino in fondo e tocchiamo l’opzione Immagini. Non ci resta che selezionare Chiedi prima di mostrare e confermare.

In questo modo quando apriamo un messaggio di posta elettronica le immagini non vengono caricate, comprese quelle che consentirebbero al mittente il tracciamento.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube