Business | Articoli

Dove si vive meglio? La classifica delle Province italiane

13 Dicembre 2016 | Autore:
Dove si vive meglio? La classifica delle Province italiane

Classifica delle Province dove si vive meglio: qual è il valore di classifiche come questa? Un’opinione.

Sapere dove si vive meglio in Italia potrebbe guidare la vostra prossima scelta se state per decidervi ad intraprendere una nuova avventura lavorativa, se state per spostarvi “per amore”, se volete semplicemente sapere quanto dovrebbe migliorare la vostra città o ancora, per i più fortunati, come ci siano situazioni molto peggiori della propria in termini di qualità di vita.

Classifiche Province più vivibili d’Italia

La classifica delle Province più vivibili – tratta dal Sole24Ore – viene stilata ogni anno e quest’anno riserva alcune sorprese interessanti.

Dando uno sguardo scoprirete ad esempio che a Roma, a dispetto del traffico, si vive meglio che a Ferrara. O che non solo – come era sospettabile – le province del Sud hanno ancora tanta strada da fare, ma che non se ne trova una neanche per sbaglio prima dell’80sima posizione.

Ma – a mio modesto avviso – sarebbe il caso, a volte, di tenere presente che le classifiche sono basate su dati e che questi dati vengono recensiti in base a delle ricerche che redigono indici e indicatori, il valore dei quali, in fin dei conti, rischia di essere sin troppo oggettivizzato.

Mi spiego: è fuor di dubbio che ad esempio il tasso di criminalità debba essere un parametro da tenere in considerazione. Ma basta quel tasso a buttar giù una città come Napoli?

Faccio un esempio pratico: per considerare la qualità della vita in una determinata provincia, dobbiamo tenere presente solo il livello salariale o anche la qualità del tempo? Quanto valutereste la possibilità di fare nei vostri 30 minuti di pausa pranzo un tuffo in mare? Ci sono città dove ciò è possibile, ma sono molto giù in classifica.

A voi dunque la lettura di questa lista che come sempre accade alle classifiche italiane, purtroppo vede un triste primato nel Sud.

Ma mentre leggete – se mi permettete un piccolo consiglio – guardate le posizioni con occhio critico. Davvero pensate si viva meglio a Belluno o a Pordenone che a Napoli? O che Aosta sia infinitamente meglio di Catania?


Classifica delle Province italiane

Legenda: W in salita; X in discesa; = stabile

  • 1 W Aosta 589 8 +7
  • 2 = Milano 577 2 0
  • 3 = Trento 561 3 0
  • 4 W Belluno 559 17 +13
  • 5 = Sondrio 553 5 0
  • 6 X Firenze 551 4 -2
  • 7 X Bolzano 551 1 -6
  • 8 W Bologna 535 12 +4
  • 9 W Udine 534 18 +9
  • 10 W Trieste 529 34 +24
  • 11 X Siena 519 9 -2
  • 12 X Ravenna 519 10 -2
  • 13 W Roma 518 16 +3
  • 14 W Livorno 514 27 +13
  • 15 X Modena 514 14 -1
  • 16 W Verbano Cusio Ossola 513 38 +22
  • 17 W Pordenone 510 60 +43
  • 18 X Cuneo 509 7 -11
  • 19 = Gorizia 505 19 0
  • 20 W Verona 502 31 +11
  • 21 W Genova 502 41 +20
  • 22 X Parma 501 13 -9
  • 23 X Macerata 500 11 -12
  • 24 W Savona 499 33 +9
  • 25 = Forlì Cesena 498 25 0
  • 26 W Vicenza 496 35 +9
  • 27 X Reggio nell’Emilia 496 26 -1
  • 28 W Ancona 495 44 +16
  • 29 X Bergamo 495 24 -5
  • 30 W Padova 495 51 +21
  • 31 X Pisa 492 22 -9
  • 32 W Lecco 491 45 +13
  • 33 X Rimini 490 23 -10
  • 34 W Arezzo 490 36 +2
  • 35 W Torino 490 55 +20
  • 36 W Lucca 490 53 +17
  • 37 W Treviso 488 49 +12
  • 38 W Biella 487 64 +26
  • 39 W Venezia 486 48 +9
  • 40 X Como 486 15 -25
  • 41 X Monza e Brianza 486 20 -21
  • 42 X Ascoli Piceno 484 21 -21
  • 43 X Pesaro e Urbino 482 32 -11
  • 44 W Perugia 477 57 +13
  • 45 X Brescia 477 28 -17
  • 46 W Vercelli 476 54 +8
  • 47 W Cremona 476 52 +5
  • 48 X Piacenza 475 37 -11
  • 49 X Massa e Carrara 472 40 -9
  • 50 X Mantova 472 29 -21
  • 51 X Grosseto 470 30 -21
  • 52 X Varese 469 46 -6
  • 53 X Prato 468 42 -11
  • 54 W La Spezia 462 58 +4
  • 55 W Oristano 461 59 +4
  • 56 W Novara 461 61 +5
  • 57 X Cagliari 460 39 -18
  • 58 W Ferrara 457 63 +5
  • 59 X Olbia Tempio 456 6 -53
  • 60 W L’Aquila 453 77 +17
  • 61 X Pistoia 452 56 -5
  • 62 X Fermo 452 47 -15
  • 63 W Sassari 450 67 +4
  • 64 W Chieti 447 74 +10
  • 65 W Imperia 445 66 +1
  • 66 W Alessandria 444 72 +6
  • 67 X Ogliastra 444 50 -17
  • 68 X Terni 443 65 -3
  • 69 = Rovigo 442 69 0
  • 70 W Asti 442 75 +5
  • 71 X Nuoro 440 43 -28
  • 72 X Lodi 438 62 -10
  • 73 X Viterbo 437 68 -5
  • 74 X Pavia 436 70 -4
  • 75 W Rieti 434 83 +8
  • 76 X Teramo 433 71 -5
  • 77 X Latina 430 73 -4
  • 78 W Frosinone 426 84 +6
  • 79 W Isernia 426 86 +7
  • 80 X Potenza 422 76 -4
  • 81 X Pescara 422 80 -1
  • 82 X Ragusa 408 78 -4
  • 83 X Campobasso 408 82 -1
  • 84 W Enna 408 93 +9
  • 85 W Bari 407 88 +3
  • 86 W Benevento 406 99 +13
  • 87 = Carbonia Iglesias 404 87 0
  • 88 W Messina 402 104 +16
  • 89 X Matera 398 79 -10
  • 90 W Agrigento 397 97 +7
  • 91 W Trapani 396 96 +5
  • 92 W Lecce 394 105 +13
  • 93 X Avellino 394 81 -12
  • 94 W Catania 392 95 +1
  • 95 W Catanzaro 392 100 +5
  • 96 X Brindisi 391 91 -5
  • 97 X Medio Campidano 391 94 -3
  • 98 X Siracusa 391 90 -8
  • 99 W Palermo 389 106 +7
  • 100 W Caltanissetta 386 102 +2
  • 101 X Cosenza 383 98 -3
  • 102 W Foggia 382 103 +1
  • 103 X Salerno 381 92 -11
  • 104 X Barletta Andria Trani 377 85 -19
  • 105 W Taranto 374 107 +2
  • 106 X Crotone 373 89 -17
  • 107 X Napoli 373 101 -6
  • 108 = Caserta 372 108 0
  • 109 W Reggio Calabria 370 110 +1
  • 110 X Vibo Valentia 360 109 -1

Nota: nella classifica posizioni diverse di province con punteggi uguali derivano dai decimali contenuti nei valori dei punteggi


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube