Diritto e Fisco | Articoli

Patente scaduta o dimenticata: le sanzioni

4 aprile 2017 | Autore:


> Diritto e Fisco Pubblicato il 4 aprile 2017



Non rinnovare la patente o dimenticarla a casa può costare caro: vediamo le sanzioni applicabili.

Da qualche tempo la guida senza patente non costituisce più reato [1], dunque non sono più possibili sanzioni penali. Tuttavia, sono possibili sanzioni amministrative, che vengono applicate a chi:

  • conduce un veicolo senza aver mai avuto una patente valida;
  • conduce un veicolo con una patente scaduta;
  • conduce un veicolo pur essendo titolare di una patente valida, ma avendola dimenticata a casa (e dunque non avendola mostrata all’ufficiale di polizia stradale che effettua un controllo).

Le sanzioni amministrative consistono in multe abbastanza alte. Vediamole nel dettaglio.

Guida con patente scaduta

Innanzitutto, colui che guida l’auto quando la patente è scaduta è punito con la multa da euro 155,00 ad euro 624,00. É poi prevista, oltre alla sanzione amministrativa, anche la sanzione accessoria del ritiro della patente per un periodo disposto dall’autorità competente. Se l’automobilista circola con una patente scaduta da più di tre anni, è tenuto a ripetere l’esame per il rilascio della patente stessa: dunque, dovrà nuovamente sostenere la prova scritta con quiz a risposta multipla e poi la prova pratica su strada, sopportando i relativi costi. Quando si causa un incidente con la patente scaduta, l’assicurazione non paga i danni (che dunque dovranno essere risarciti dall’automobilista).

Guida con patente valida ma dimenticata a casa

Se chi guida ha una patente valida, ma al controllo di polizia non la esibisce avendola dimenticata a casa, la sanzione amministrativa è pari ad euro 41,00. La polizia, in questo caso, ordina di mostrare la patente, presso una qualsiasi caserma, entro un mese: se l’automobilista non obbedisce scatta un’ulteriore sanzione pari ad euro 419,00.

Guida senza patente

Chi guida senza aver mai avuto la patente è punito con una sanzione amministrativa da euro 5.000,00 ad euro 30.000,00. In questo caso, se si viene nuovamente colti a guidare senza aver mai avuto la patente entro due anni dalla prima contestazione, è ancora prevista una sanzione penale: infatti, si viene puniti con l’arresto fino ad un anno.

note

[1] D. Lgs. n. 7/2016; D. Lgs. n. 8/2016.

Autore immagine: Pixabay

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI