Tech Come tracciare la posizione di qualcuno sul Messenger

Tech Pubblicato il 6 aprile 2017

Articolo di




> Tech | Cos'è Tech? Pubblicato il 6 aprile 2017

Ecco come provare in anteprima la funzione nascosta che consente di tracciare la posizione di qualcuno sull’app Messenger di Facebook.

Abbiamo visto in questo articolo come sia possibile tracciare la posizione di qualcuno con Google Maps. Facebook evidentemente non vuole essere da meno rispetto a BigG e così ha pensato bene di aggiungere questa funzione anche sul suo Messenger.

La funzione di condivisione della posizione è accessibile sia attraverso l’app Messenger per Android, sia per quella per iOS. Al momento, però, potrebbe non essere ancora disponibile nel nostro Paese, ma è possibile abilitarla con un piccolo trucco.

Per prima cosa dobbiamo aderire al programma beta di Messenger per Android che consente di installare sul proprio smartphone la versione beta dell’applicazione con le nuove funzioni prima del loro rilascio ufficiale. Per farlo andare su https://play.google.com/apps/testing/com.facebook.orca ed effettuare la registrazione al programma.

A questo punto dal proprio dispositivo Android andare sul Play Store, trovare l’app Messenger ed effettuare l’aggiornamento. Verrà quindi scaricata e installata la versione beta di Messenger per Android.

Ora possiamo provare in anteprima la nuova funzione di condivisione della posizione. Per farlo avviamo una chat con una persona o un gruppo. Tocchiamo quindi il tasto con i tre puntini presente nella barra delle opzioni e selezioniamo Posizione.

La prima volta che si utilizza la nuova funzione viene visualizzata una schermata con alcune informazioni a riguardo. Per proseguire tocchiamo Ok. Verrà quindi visualizzata la nostra posizione sulla mappa.

Toccando la barra blu con la scritta Condividi la posizione attuale per 60 min verrà quindi condivisa la nostra posizione con l’altra persona o col gruppo per 60 minuti. Un’icona con un timer ci permette di controllare il tempo mancante e in qualsiasi momento possiamo comunque interrompere la condivisione della posizione, anche prima che siano trascorsi i 60 minuti.

L’altra persona visualizzerà la nostra posizione in tempo reale e potrà monitorare i nostri spostamenti. Toccando su Scopri ora di arrivo potrà conoscere il tempo che ci vuole perché l’altra persona ci possa raggiungere.

Se invece si vuole solo inviare la posizione e non condividerla, sarà sufficiente toccare la puntina blu mostrata nell’angolo in alto a destra della mappa, selezionare la posizione che si vuole inviare e poi toccare l’icona con la freccia verso destra mostrata in Questa posizione.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI