Diritto e Fisco | Articoli

Che diritti hanno i condomini sul sottotetto?

24 Aprile 2017
Che diritti hanno i condomini sul sottotetto?

I 2 alloggi del piano terra del mio condominio hanno l’uso esclusivo delle pertinenti porzioni di sottotetto. Alla luce della riforma del condominio, possiamo io e gli altri condomini pretendere di avere qualche diritto sul sottotetto?

La cosiddetta riforma del condominio, entrata in vigore nel giugno del 2013, ha incluso i sottotetti fra le parti che si presumono di proprietà comune (cioè di tutti i condomini) a meno che non risulti il contrario dal titolo (cioè dall’atto o dagli atti di acquisto). In altri termini, per la legge ciò che è indicato nel titolo d’acquisto prevale sempre e comunque.

Nel caso del lettore, gli atti di acquisto degli appartamenti condominiali sono chiari nell’attribuire l’uso in via esclusiva e perpetua dei sottotetti solo e soltanto ai proprietari degli alloggi del piano terra. È altrettanto chiaro, però, che la dicitura in questione attribuisce ai proprietari di tali alloggi solo l’uso esclusivo e perpetuo e non anche la proprietà esclusiva dei sottotetti. Su queste basi, si potrebbe ipotizzare che i sottotetti siano di proprietà condominiale ma con uso esclusivo e perpetuo attribuito ai soli condomini proprietari degli alloggi del piano terra. In altri termini, esisterebbe per i sottotetti una nuda proprietà di tutti i condomini (in base alla presunzione di proprietà comune dei sottotetti introdotta dalla riforma del condominio e non smentita da ciò che è indicato nei titoli d’acquisto) ed una proprietà, invece, piena e con diritto di uso esclusivo per i soli proprietari degli alloggi del piano terra.

Articolo tratto da una consulenze dell’avv. Angelo Forte



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube